Home Spettacolo Musica

Katy Perry hot: “Sotto le lenzuola non sono una signora”

CONDIVIDI

Sempre più provocante. Katy Perry, fin dall’accattivante esordio sulla scena musicale mondiale con I kissed a girl, è sempre riuscita a mettersi in mostra grazie alla sua innata malizia, alla sua prorompente sensualità. Adesso in una risposta nella radiochat al tabloid The Sun la cantante fa alcune dichiarazioni molto intime sulla sua vita privata, dichiarazioni decisamente hot. “A letto sono un mostro” dice, definendosi poi “una cattiva ragazza“. Gli uomini quindi sono avvisati.

Di recente molti avevano potuto fantasticare su di lei grazie alla sua partecipazione agli Mtv Movie Awards. Un video, infatti, che la segue mentre si concede ad alcune interviste, l’ha resa in poco tempo la donna più cliccata del Web. La Perry, infatti, viene ripresa mentre si mostra in tutto il suo splendore, strizzata in una scollatura che mette decisamente in bella mostra il suo generoso decolleté.

Ora, mentre molti ancora devono riprendersi da questa sua bollente esibizione, ecco che arrivano le sue nuove dichiarazioni. Sempre al The Sun la sexy cantante rivela: “Per strada sono una signora, ma sotto le lenzuola…“. Ecco, dopo queste dichiarazioni non c’è da stupirsi quindi se il suo fidanzato, Russell Brand, abbia deciso di sposarla. Katy Perry salirà sull’altare forse alla fine dell’anno, in India, così come era stato già anticipato da un’altra cantante protagonista della scena musicale femminile, Rihanna, che è grande amica della Perry e perciò le farà da damigella d’onore. Anche per il suo matrimonio, però, Katy non si smentisce e non placa i suoi bollenti spiriti. “Voglio che Rihanna si spogli alla mia festa di addio al nubilato” ha detto.

Sempre nella radiochat la cantante di Hot N Cold ha poi concesso ulteriori dettagli piccanti circa la sua vita privata con il futuro marito e ha detto: “A letto, con il mio fidanzato, sono molto focosa, e non sono di certo una signora…”. Il suo nuovo album,, intitolato Teenage Dreams, uscirà il 31 agosto ma ad un mese dall’uscita il primo singolo estratto, California Gurls, ha già puntato i primi posti nelle classifiche Usa.

Andrea Camillo