Amici 2010: Emma Marrone piace anche per il suo look

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Emma Marrone, ospite d’onore della Notte Rosa 2010 di Otranto, è stata premiata come “migliore artista dell’anno” oltre che per la “femminilità e la passione” che mette nel suo lavoro. La vincitrice di “Amici 9” aveva già partecipato a questo evento dedicato all’arte e al lavoro femminile due anni fa con la sua band Mjur, e intervistata dal quotidiano di Puglia dice: “Per me non c’è nessuna differenza tra il palchetto grande e quello piccolo. Per quanto mi riguarda ogni palco ha la sua dignità, quindi anche due anni fa è stato un onore partecipare alla Notte Rosa. Ovviamente sono tornata con un carico di emozioni non da poco sulle spalle. Per me è sempre una forte emozione venire a cantare nella mia terra”.

Emma continua ad essere seguita da tantissimi fan, e sostenuta in particolar modo dai giovani salentini: “Forse mi vogliono bene perché sono una di loro. Per come mi presento, ma anche per come mi vesto. Non mi vedono lontana”; infatti, in giro per la promozione del suo cd Oltre nei vari centri commerciali, si presenta sempre con un look davvero semplice e comdo, jeans e maglietta e poco trucco.

La cantante salentina sta mantenendo il suoi proposito di rimanere con i piedi per terra, nonostante la sua vita sia cambiata così tanto, lo si capisce anche dalla sua risposta su quali siano i modelli a cui fa riferimento: “Mi ispiro ai miei genitori, alla mia famiglia. Vedo i sacrifici che hanno fatto per creare tutto quello che hanno e alla forza con cui hanno cresciuto due figli. Ai valori che mi hanno inculcato, sono veramente grata a mio padre e a mia madre”. Inoltre, aggiunge di stimare chi riesce a portare avanti i propri progetti, quelli che vivono inseguendo un sogno: “Stimo tutti coloro che hanno fatto tanta gavetta, e per ritornare al discorso della musica,  tutti coloro che con un album riescono a tirar fuori tutte le loro emozioni”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!