Il centrale difensivo Burdisso. L'argentino, obiettivo della Roma, è cercato anche dal City

Continuano le manovre di mercato in casa Roma e dopo l’acquisto di Adriano, la squadra giallorossa continua a sondare il mercato alla ricerca di rinforzi. Dall’Argentina arrivano voci di un interessamento capitolino per Rodriguez mentre uno degli obiettivi principali del mercato romanista, Burdisso, rischia di sfumare.

Rodriguez, interesse concreto – Da un paio di giorni la stampa argentina parla di un concreto interesse della Roma per il terzino dell’Estudiantes Clemente Rodriguez. Il giocatore, che compirà 29 anni a luglio, piace molto al direttore sportivo giallorosso Pradè anche per via della esperienza maturata in Europa dal giocatore visto che l’esterno argentino ha giocato un anno all’Espanyol ed un anno allo Spartak Mosca prima di tornare in patria. Il problema che porta in dote la trattativa per Rodriguez è quello relativo al suo status di extracomunitario visto che la società giallorossa ha già raggiunto il tetto massimo di giocatori non comunitari in rosa e prima di prelevare Rodriguez dovrebbe cedere un altro extracomunitario (Baptista?)

Burdisso più lontano Problemi anche per Nicolas Andres Burdisso: il difensore argentino dell’Inter, che sembrava poter restare a Roma a titolo definitivo, sembra essere più lontano dalla conferma in giallorosso. Sembra, infatti, che Roberto Mancini sia rimasto impressionato dalle prestazioni dell’argentino e voglia portarlo in Inghilterra. Dal canto suo, Burdisso ha sempre detto di volere solo la Roma ma la società di Rosella Sensi non può minimamente competere con la ricchezza del Manchester City il cui patron, lo sceicco Mansour, sarebbe pronto ad offrire all’Inter ben 12 milioni di euro per portare il giocatore sudamericano in Premier League.

Francesco Maisano