Probabili formazioni Paraguay-Giappone, Honda: “Vogliamo dimostrare ai giapponesi che nulla è impossibile”

Un mondiale pieno di sorprese e amarezze. Un ottavo di finale non molto atteso fra Paraguay e Giappone, due grandi nazionali che hanno dimostrato di meritar qualcosa in più rispetto alle probabili ipotesi che le davano per spacciate. Chi vincerà andrà contro la Spagna o il Portogallo.

Paraguay- Gli uomini di Gerardo Martino si sono imposti nel girone dell’ Italia, ottenendo il primo posto e giocando un bel calcio. Passaggio agli ottavi più che meritato. Oggi sarà l’ occasione per scrivere un pezzo di storia, dato che, la formazione non è mai riuscita ad andar oltre gli ottavi. Julio Cesar Caceres esprime tutta la sua voglia di far bene: “Il nostro obiettivo è andare ai quarti perché vogliamo ottenere un traguardo mai raggiunto prima. Siamo in grado di fare una gran partita, ne sono sicuro. Ma dobbiamo curare al massimo i minimi dettagli, perché il Giappone può farci male con la sua velocità”

Probabile formazione Paraguay:

(4-3-3): Villar; Caniza, Caceres, Da Silva, Morel; Barreto, Vera,  Riveros; Valdez, Santa Cruz, Cardozo. A disposizione: Diego Barreto, Aldo Bobadilla, Antolín Alcaraz, Darío Verón, Carlos Bonet, Víctor Caceres, Néstor Ortigoza, Jonathan Santana, Aureliano Torres, Lucas Barrios, Edgar Benitez, Rodolfo Gamarra. Allenatore: Gerardo Martino

Indisponibili: nessuno

Giappone- Anche per gli asiatici l’ obiettivo qualificazione è importantissimo, potrebbero, difatti, ottenere il miglior piazzamento nella storia della Nazionale giapponese, non essendo mai arrivati oltre gli ottavi. Ecco, però, un tabù da sfatare: una squadra asiatica non ha mai battuto una squadra sudamericana nelle ultime dieci sfide nella fase finali in un mondiale. Okada ha rivoluzionato la propria strategia tattica dando ampio spazio ad uno dei centrocampisti migliori di questo mondiale: Honda, che ha ben domato l’ ormai onnipresente jabulani su un tiro su calcio piazzato. Ecco le parole del centrocampista, ormai punta del Giappone: “Vogliamo dimostrare ai giapponesi  che nulla è impossibile. Questa è la nostra partita più importante”

Probabile formazione Giappone:

(4-5-1): Kawashima; Nagatomo, Nakazawa, Tanaka, Komano; Abe, Hasebe, Matsui, Endo, Okubo; Honda. A disposizione: Yoshikatsu Kawaguchi, Seigo Narazaki, Daiki Iwamasa, Yasuyuki Konno, Atsuto Uchida, Junichi Inamoto, Shunsuke Nakamura, Kengo Nakamura, Takayuki Morimoto, Shinji Okazaki, Keiji Tamada,Kisho Yano. Allenatore:Takeshi Okada

Indisponibili: nessuno

Arbitro: Frank De Bleeckere (Belgio)

Stadio e fischio d’ inizio: ore 16, presso il Loftus Versfeld Stadium, Tshwane/Pretoria

Santi Leotta