Sabrina Ferilli in abito bianco, ma solo sul set

Foto 'Chi'

Le foto sono state scattate da ‘Chi‘ e immortalano una Sabrina Ferilli in abito bianco, ma i fan possono stare tranquilli: nessun matrimonio per l’attrice romana, ma solo alcune scene della seconda stagione di “Anna e i cinque”, in onda a inizio 2011 sulla rete ammiraglia Mediaset.

Sabrina, che attualmente è fidanzata con Flavio Cattaneo, sta già girando le nuove puntate della fiction a Roma. La prima stagione di “Anna e i cinque” racconta la storia di Anna, una donna dalla doppia vita che di notte balla in un locale notturno e di giorno fa la baby sitter in una famiglia molto numerosa. La donna vorrebbe rilevare il locale insieme al fidanzato (Raul Cremona) e proprio per questo motivo decide di trovarsi un secondo lavoro. Entra, quindi, a far parte della famiglia Ferrari, con a capo un padre che ha poco tempo da dedicare ai figli: Carolina, la più grande; Filippo, adolescente; i due gemelli Giacomo e Giovanna; e la piccola Lucia, che non riesce ad accettare di aver perso la madre. E’ chiaro che la vita di Anna cambierà radicalmente e il rapporto con i ragazzi, e anche verso il padre Ferdinando (l’attore Pierre Cosso), avrà dei risvolti inaspettati.

La seconda stagione dovrebbe iniziare lì dove la prima si è interrotta, con la vigilia delle nozze tra Anna e Ferdinando: ecco quindi spiegato il motivo delle foto con Sabrina Ferilli in versione “fiori d’arancio” sulla rivista diretta da Alfonso Signorini. Anche “Anna e i cinque 2” promette di essere piena di sorprese, a partire dal cambio di lavoro di Anna, che diventerà un’attrice di soap, e dal ritorno della madre, che lei credeva morta.

Intanto, nonostante gli impegni lavorativi, la Ferilli trova sempre il tempo per rivolgere un pensiero alla sua squadra del cuore, la Roma, dopo il cambio ai vertici della società: “Grazie di cuore alla famiglia Sensi, sarete per sempre nel cuore di tutti i romanisti – ha dichiarato l’attrice a ‘Il Messaggero‘ -. Quello che conta è che il nuovo proprietario dovrebbe essere capace di ripetere le magie della famiglia Sensi. Ma tante cose sono e saranno irripetibili”.

Antonella Gullotti