Tour de France, 5/a tappa: vince Cavendish, classifica invariata

 

L' arrivo della volata a Montargis

8 luglio 2010-Dopo un lungo periodo di astinenza da vittorie in gare che contano, Cavendish si impone nella quinta tappa di questo Tour 2010. Il britannico dell’ HTC-Columbia ha vinto in volata, lanciato dall’australiano Mark Renshaw. Sul traguardo ha preceduto il tedesco Gerald Ciolek ed il norvegese Edvald Boasson Hagen. La maglia verde, il norvegese Thor Hushovd, ha ottenuto la quinta posizione, davanti al francese Sebastien Turgot. La maglia di leader del Tour  rimane sulle spalle di Cancellara. Alessandro Petacchi, vincitore di due arrivi in volata (Bruxelles e Reims), al momento dello sprint si è trovato in una posizione sfavorevole ed è arrivato solo ottavo.

Come ieri,  una tappa per velocisti, e come ieri una fuga da lontano ha caratterizzato la prima parte della gara. Il gruppo ha lasciato fare, senza però abbassare la guardia e rischiare di farsi sorprendere. Negli ultimi chilometri infatti le squadre con velocisti hanno iniziato a fare sul serio iniziando a spingere in maniera impressionante. Lo spettacolo è arrivato al suo epilogo negli ultimi 1000 metri, tutti, compreso Petacchi, hanno provato a mettersi in posizioni favorevoli allo scatto giusto. Ma oggi, anche tatticamente il duo Cavendish-Renshaw è stato superiore. Infatti viste le svariate curve prima dell’ arrivo, decidere di farsi tirare da un treno non era la soluzione ideale, e i due dell’ HTC si sono ritrovati molto più liberi di scalare le posizioni, fino a portarsi in testa. Da lì in poi la potenza del 24enne britannico ha fatto il resto.

Ordine d’arrivo
1. Mark Cavendish (Gbr, Htc) in 4h30’50”
2. Gerald Ciolek (Ger, Milram) s. t.
3. Edvald Boasson Hagen (Nor, Sky) s. t.
4. Jose Joaquin Rojas (Esp) s. t.
5. Thor Hushovd (Nor) s. t.
6. Sebastien Turgot (Fra) s. t.
7. Robbie Mc Ewen (Aus) s. t.
8. Alessandro Petacchi (Ita) s. t.
9. Lloyd Mondory (Fra) s. t.
10. Tyler Farrar (Gbr) s. t.
12. Daniel Oss (Ita) s. t.
16. Danilo Hondo (Ger) s. t.
19. Alberto Contador (Esp) s. t.
22. Cadel Evans (Aus) s. t.
30. Lance Armstrong (Usa) s. t.
32. Fabian Cancellara (Sui) s. t.
37. Andy Schleck (Lux) s. t.
62. Ivan Basso (Ita) s. t.
Classifica generale
1. Fabian Cancellara (Sui, Saxo Bank) in 22h59’45”
2. Geraint Thomas (Gbr, Sky) a 23″
3. Cadel Evans (Aus, Bmc) a 39″
4. Ryder Hesjedal (Can) a 46″
5. Sylvain Chavanel (Fra) a 1’01”
6. Andy Schleck (Lux) a 1’09”
7. Thor Hushovd (Nor) a 1’19”
8. Alexandre Vinokourov (Kaz) a 1’31”
9. Alberto Contador (Esp) a 1’40”
10. Jurgen Van Den Broeck (Bel) a 1’42”
13. Denis Menchov (Rus) a 1’49”
15. David Millar (Gbr) a 2’06”
18. Lance Armstrong (Usa) a 2’30”
47. Ivan Basso (Ita) a 3’20”

Antonio Caporale