Francia, primo caso al mondo di trapianto totale del volto

Laurent Lantieri

E’ stato portato a termine nella periferia di Parigi, all’ospedale Henri-Mondor di Creteil, dal chirurgo di origini italiane Lantieri, con il suo staff, il primo esperimento, peraltro molto ben riuscito, di trapianto facciale completo.

L’operazione era avvenuta alla fine dello scorso mese di giugno, e si sa ora che il paziente ha ben reagito all’intervento, ed è del tutto fuori pericolo. Si sta infatti riprendendo dal trauma  post operatorio il giovane  uomo di 35 anni, che era affetto dalla sindrome di Von Recklinghausen, grave malattia di tipo genetico che gli deformava l’aspetto originario del  viso.

Ed i primi commenti rilasciati dalla star dell’evento, il chirurgo Lantieri che del tutto meritatamente sta vivendo un momento di celebrità, e si appresta a diventare un’autorità in materia di questa nuova disciplina, in cui prima nessuno si era azzardato ad addentrarsi. “Siamo i soli fino ad ora ad aver trapiantato un viso intero con le palpebre e tutto il sistema lacrimale”, ha detto con soddisfazione il luminare.

Sandra Korshenrich