Tour de France, 6/a tappa: Cavendish è tornato, Petacchi terzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37

Mark Cavendish vince la 6/tappa mettendo a segno una doppietta

E per la seconda giornata consecutiva Mark Cavendish mette in luce tutta la sua devastante potenza, aggiudicandosi la 6/a tappa di questo Tour 2010. Il corridore britannico dell’ HTC-Columbia, conquista quindi la sua seconda tappa consecutiva, dimostrando che se in condizione e soprattutto se lanciato bene dalla sua squadra, non ce n’ è per nessuno.

Come era logico prevedere, gli altri piazzati sono il forte Tyler Farrar, arrivato secondo, e il nostro Alessandro Petacchi terzo. Dopo Cavendish infatti, i pronostici davano proprio loro come favoriti per la tappa di oggi. La maglia verde è ancora di Thor Hushovd, secondo Petacchi a quattro punti di distacco. La classifica invece, continua ad essere invariata, con Fabian Cancellara ancora maglia gialla.

227 chilometri da Montargis a Gueugnon, la tappa di oggi ha visto subito dopo i primi chilometri una classica fuga, a cui hanno partecipato Ruben Perez Moreno, Mathieu Perget e Sebastian Lang. Il gruppo si fa staccare e scende sino a circa sette minuti di distacco. Ma intorno agli ultimi 50 chilometri di corsa inizia ad accorciare grazie al lavoro dell’HTC-Columbia, desiderosa di portare Mark Cavendish alla volata. Intorno ai 25 chilometri dall’arrivo, Dimitri Champion si stacca e va all’inseguimento. Ma Perget, nonostante 200 chilometri di fuga ha ancora l’energia per staccare tutti e passare per primo sull’ultima salita. A questo punto però la Lampre e l’HTC-Columbia aumentano l’andatura e a 10 km dall’arrivo c’è l’aggancio.

Da qui in poi nonostante il vento le due squadre insieme all’ Astana, il team di Contador, iniziano a tirare preparando la volata. Tony Martin prepara il treno dell’HTC-Columbia, con Hondo che si mette dentro per provare a romperlo. Si avvicina anche il Team Sky, pronto a inserire Boasson Hagen. Ma è l’HTC a preparare al meglio la volata e a portare Mark Cavendish alla vittoria.

Ordine d’arrivo:
1.    Cavendish Mark    5:37:42
2.    Farrar Tyler    s.t.
3.    Petacchi Alessandro    s.t.
4.    MC Ewen Robbie    s.t.
5.    Ciolek Gerald    s.t.
6.    Turgot Sébastien   s.t.
7.    Rojas Jose Joaquin    s.t.
8.    Hagen Edvald Boasson   s.t.
9.    Hunter Robert    s.t.
10.    Hushovd Thor    s.t.

Classifica generale:

1.    Cancellara Fabian    in 28h37’30”
2.    Thomas Geraint     + 00′ 20″
3.    Evans Cadel    + 00′ 39″
4.    Hesjedal Ryder    + 00′ 46″
5.    Chavanal Sylvain     + 01′ 01″
6.    Schleck Andy     + 01′ 09″
7.    Hushovd Thor    + 01′ 16″
8.    Vinokourov Alexandre   + 01′ 31″
9.    Contador Alberto    + 01′ 40″
10.    Van Den Broeck Jurgen    + 01′ 42″

Antonio Caporale

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!