Home Tempi Postmoderni Addetto ai bagagli si addormenta e viene caricato sull’aereo

Addetto ai bagagli si addormenta e viene caricato sull’aereo

Chi di voi non ha mai visto il celebre film “Mamma ho perso l’aereo”? Beh credo in pochi…per chi non l’avesse visto c’è anche il sequel “Mamma ho riperso l’aereo”. Il film è incentrato su una famiglia che parte per le vacanze tanto agognate e il bambino biondo puntualmente si trova in ritardo o per qualsiasi motivo perde il volo.

L’episodio in questione, invece, potrebbe essere l’inverso del film con Macaulay Carson Culkin (il bambino biondo ndr) ed intitolato: “Mamma ho preso l’aereo” .

Infatti, un addetto ai bagagli dell’aereoporto JFK di New York, evidentemente molto stanco, ha deciso di schiacciare un pisolino nella stiva di un aereo. Peccato che quell’aereo era stato preparato per la partenza e il protagonista era talmente stanco da non accorgersi che stavano caricando i bagagli accanto a lui. Purtroppo, il buontempone si è svegliato soltanto quando il veivolo era in fase di decollo e a nulla sono valse le su urla e le chiamate sul cellulare dei colleghi. Per sua fortuna il viaggio è stato molto breve(una quarantina di minuti) e la sorpresa allo scarico dei bagagli è stata enorme, visto che nessuno aveva avvisato gli addetti dell’altro aereoporto della sua presenza nella stiva.

Chi dorme non piglia pesci ma…potrebbe prendere l’aereo!

Antonio Pellegrino