Uomini e Donne, Elga Enardu: pregi e difetti di Diego Daddì

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56

Elga Enardu e Diego Daddì non finiranno mai di ringraziare per l’occasione avuta di partecipare al programma “Uomini e Donne”, è lì che si sono conosciuti e la loro storia d’amore, mentre stanno per varcare la soglia del primo anniversario, procede solo tra alti colmi di passione, come dimostrano le loro foto scattate in occasioni pubbliche o per le varie riviste.

In un’intervista a Vitadavips Elga confida, nonostante la fine della relazione della sorella Serena con Giovanni Conversano, il motivo per cui ha deciso di partecipare al programma di Maria de Filippi: “Prima pensavo fosse tutto finto ed irraggiungibile, poi l’esperienza di Serena mi ha fatto ricredere e ho voluto partecipare”; l’unico errore che alla luce del suo amore per Diego non rifarebbe è quello di scegliere Marcelo Fuentes. Con il senno di poi, dunque, sceglierebbe Diego Daddì, anche se loro due hanno avuto modo di conoscersi davvero solo in altre occasioni: “Diego è venuto in Sardegna per una serata, poi io sono andata in Puglia per un’altra… poi non ci siamo mai lasciati”.

La bella ex tronista ammette che nel suo futuro non vorrebbe altro che continuare a vivere come in questo periodo, e aggiunge il suo peggior difetto e un grande pregio: “Il mio più grande pregio è l’onestà, il più grande difetto: ferisco con le parole”. Mentre del suo fidanzato dice: “Il suo pregio? Ha una gran pazienza (solo con me)… il suo difetto? E’ disordinatissimo”.

E alla domanda se lei e Diego sognano il matrimonio, risponde: “Io e Diego non sogniamo, ma ci impegniamo quotidianamente a mandare avanti il nostro rapporto sperando che duri per sempre”.

E con la simpatia che la contraddistingue Elga conclude esprimendo il suo pensiero su come si immagina tra dieci anni: “Sperando che l’estetica e la chirurgia facciano passi da gigante mi vedo più giovane di dieci anni rispetto ad oggi”.

S.L.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!