Roma, Riise: “è ora di vincere”

In un afoso martedì di luglio, presentate le nuove maglie della Roma per la stagione 2010/2011. Sparsi nei vari Roma Store della Capitale, alcuni giocatori della compagine giallorossa hanno messo in mostra la nuova casacche Kombat 2011, ovviamente firmate Kappa che, accompagneranno la formazione guidata da Claudio Ranieri.

E proprio in uno dei Store targati As Roma, alcuni giocatori si sono concessi ai giornalisti rispondendo alle molte domande su quale futuro, i tifosi dovranno attendersi, per una stagione che sembra iniziare come quella della definitiva consacrazione. Su tutti, il norvegese, John Arne Riise: “Sto bene e spero di fare lo stesso campionato dell’anno scorso. Il sogno è quello di vincere qualcosa tra scudetto, Champions, Coppa Italia e Supercoppa. Adesso il nostro primo pensiero va alla sfida del 21 agosto contro l’Inter a San Siro“. Il giocatore ha inoltre indicato con una battuta chi prenderebbe come suo vice: “Ashley Cole del Chelsea”, ride. Poi tornando serio ha concluso: “Mi sento in forma e non vedo l’ora di iniziare la stagione”.

Dello stesso avviso anche la sorpresa della passata stagione, Julio Sergio, pronto alla sua seconda annata a difesa della porta romanista: “Devo dire che eravamo tutti stanchi di essere a casa. Abbiamo fatto questa vacanza, ma adesso è ora di ricominciare. Sarà una stagione dura, però abbiamo una squadra che secondo me può regalare delle belle soddisfazioni ai nostri tifosi, dando sempre il massimo. La stagione scorsa è passata e per il futuro dobbiamo fare meglio… Personalmente voglio iniziare subito forte per confermare quello che ho già fatto”.

Infine, l’ultima battuta di giornata, l’ha data il capitano, nonché miglior marcatore in attività di tutta la serie A con 192 reti, Francesco Totti. Rilasciando una piccola dichiarazione ai microfoni di Roma Channel, ingolosendo i molti tifosi della società capitolina: “Con Adriano c’è già sintonia. Ci aiuterà, ne sono sicuro”.

Paolo Piccinini