Belen Rodriguez al timone del festival di Sanremo 2011

Secondo le ultime indiscrezioni il prossimo festival di Sanremo dovrebbe essere condotto da un terzetto alquanto particolare. Si parla infatti della bellissima Belen Rodriguez che sarà accompagnata  dal neo conduttore Francesco Facchinetti e da un grande della tv italiana, Ezio Greggio. Un trio davvero scoppiettante per un’occasione importante come il Festiva di Sanremo.

Questi dovrebbero essere i conduttori almeno secondo il settimanale Tv sorrisi e canzoni che da in anteprima questa indiscrezione. Sarebbe davvero una conferma della bravura di Belen ma anche di Francesco Facchinetti che conducendo il talent show di Ra 2 X- Factor ha dimostrato di essere capace in questo ruolo. Sicuramente meglio come conduttore che come cantante. E’ un avvicinamento anche ai giovani che hanno dimostrato di apprezzare parecchio l’ex Dj Francesco che non vuole più essere etichettato come figlio di uno dei Pooh ma come un bravo conduttore all’inizio della sua carriera.

Una conferma anche per la Rodriguez che non si ferma davvero più. Se nell’edizione del 2010 di Sanremo condotta sapientemente da Antonella Clerici la brasiliana aveva fatto la sua comparsa duettando con Toto Cutugno, in quella del 2011 sembra destinata a diventare la protagonista. Magari si cimenterà anche in qualche brano del resto ha dimostrato di possedere anche noti canore oltre a un fisico mozzafiato.

Che dire poi di Ezio Greggio che è ormai un pilastro di Mediaset. La sua bravura è incontestabile e questa sarebbe per lui un’occasione importantissima per coronare una carriera straordinaria. E’ inutile negarlo, per qualsiasi conduttore salire sul palcoscenico dell’Ariston resta sempre una grandissima soddisfazione.

Che dire allora… Non ci resta che aspettare febbraio e vedere come se a caveranno i tre prescelti, sempre che siano loro. Sarà difficile riproporre il successo che quest’anno la Clerici ha avuto ma anche loro hanno tutte le carte in regola per fare bene.

Appuntamento rimandato a febbraio allora!

Filomena Procopio