Mel Gibson dopo la famiglia rischia la carriera

Per Mel Gibson questa volta si fa davvero dura. E’ proprio il caso di dirlo, l’attore dell’emisfero australe volta totalmente le spalle alla sua carriera a causa del suo divorzio alquanto tormentato.

Molte, anzi troppe polemiche per essere giustificato da ciò che ha fatto.

Dopo una burrascosa separazione dalla moglie precedentemente tanto amata, Oksana Grigorieva, l’uomo ora rischia davvero di salutare definitivamente il suo lavoro.

Botte, insulti e tante lacrime; anche se tutta la famiglia, compresa soprattutto l’ex moglie Robyn, hanno deciso di difendere Mel Gibson contro le accuse lanciate dal sito Radaronline: “Non è e non è mai stato un uomo violento. Siamo stati sposati per ben ventotto anni e non è mai stato violento con me, né prima né dopo né durante il nostro matrimonio”.

Il sito web però recentemente aveva pubblicato delle foto riguardanti la donna non in ottima forma: sembra infatti sia stata colpita dal marito che le aveva dato un pugno in faccia, rompendole uno o forse anche due dente, come mostrano gli scatti precisi.

E da qui subito le conseguenze: gli agenti dell’attore – dopo la notizia shockante – sembra si siano dileguati quasi all’istante, producendo quindi un crollo immediato al successo accumulato negli anni dal signor Gibson.

Da quanto si dice, Mel starebbe perfino architettando di lasciare gli States per tornare nella sua terra natale; lampanti arrivano le news sulla vendita di alcune ville a Malibu e nel Connecticut.

Oksana inoltre lo ha accusato apertamente di averla colpita mentre teneva in braccio la piccola Lucia, nata qualche anno fa dal loro ormai passato amore, confermando gravemente il fattaccio avvenuto.

Anche se continuano a girare le voci circa la sua innocenza, una smentita a quanto sembra: qualcuno infatti afferma che le immagine trovate su Radaronline siano state ritoccate per aumentare l’effetto negativo dell’attore che ultimamente già non navigava in ottime acque in ambito lavorativo.

Ritoccate o no, le foto ora ci sono e per Mel non sarà facile farle dimenticare al mondo intero…

Valentina Princic