Calciomercato Inter: Kuyt o Ozil se parte Balotelli

Mario Balotelli è sempre più vicino a lasciare Milano per volare a Manchester, sponda United, oppure City. L’Inter ha  le idee chiare, e in caso di partenza del suo asso è pronta a ingaggiare un grande campione. Da giorni ormai gli uomini di mercato dell’Inter stanno avviando i contatto con Liverpool e Werder Brema per assicurarsi Ozil o Kuyt. Le trattative paiono possibili e l’Inter, forte delle entrate provenienti dai successi di quest’ultima stagione, può mettere sul piatto della bilancia un sostanzioso compenso.

Ipotesi Ozil – Se Balotelli partisse e Benitez decidesse di puntare forte sul 4-3-1-2, il tedesco del Weder Brema sarebbe la prima scelta. Il fantasista della Germania infatti è in grado di giocare si da mediano, sia da vice-Sneijder qualora si decidesse di lasciare respirare l’olandese nell’arco della stagione. Ozil, che piace molto a Moratti, arriverebbe per una cifra attorno ai 20 milioni, e l’operazione Arnautovic-Weder conferma gli ottimi rapporti tra i due club.

Ipotesi Kuyt – L’olandese, che a Milano ci verrebbe di corsa, visto l’ottimo rapporto che ha con Sneijder, e soprattutto visto il grande feeling che ha con Benitez, che lo ha voluto e lanciato qualche stagione a Liverpool. Ala offensiva in grado di correre 90 minuti incessantemente e di spaccare le difese con la sua potenza e la sua velocità, Kuyt è il giocatore più adatto al 4-2-3-1, che già portò bene a Mourinho la passata stagione. L’olandese arriverebbe a Milano per una cifra vicina ai 20 milioni, e i nerazzurri qui potrebbero cavalcare l’onda della crisi che ha colpito le casse del club inglese.

Ore decisive per Balotelli – Sono queste ore decisive per il possibile trasferimento di SuperMario Balotelli oltremanica. Il talento nerazzurro, preferirebbe raggiungere Mancini al City, allenatore che lo ha lanciato, e che ora dopo Kolarov, vuole portarsi a casa un altro pezzo da novanta della nostra Serie A. A contare se sarà partenza, saranno comunque i soldi che le due società inglesi, offriranno all’Inter. In programma una tournè negli States per Inter-City e United, allora lì sì ne vedremo delle belle.

Alessandro Iraci