Home Spettacolo Cinema

Robert Pattinson e Kristen Stewart: fiori d’arancio ma solo sul set

CONDIVIDI

“The Twilight Saga: Eclipse” è nelle sale di tutto il mondo dal 30 giugno, ma già da tempo impazzano le anticipazioni e le indiscrezioni sull’ultimo capitolo della saga, “Breaking Dawn”.

Di materiale ce n’è tanto e Melissa Rosenberg, che ha già scritto la sceneggiatura dei primi tre episodi, lo sa bene.

Se nella vita reale pare che Robert Pattinson e Kristen Stewart siano giunti al capolinea, nella finzione il loro amore raggiungerà il culmine, per un doppio film pieno di colpi di scena.

Primo tra tutti, il matrimonio tra Edward Cullen e Bella Swan, con tutto ciò che il memorabile (e stravagante, visto che avviene tra un vampiro e un’umana!) giorno comporta. Abbiamo lasciato i due protagonisti sul punto di annunciare le nozze al padre di Bella alla fine di “Eclipse”. Nei prossimi film, ben due dedicati a “Breaking Dawn”, di cui il primo previsto per il 18 novembre 2011, vedremo fiori d’arancio e… fuochi d’artificio!

Infatti, non legga chi non vuole rovinarsi la sorpresa, il matrimonio è solo il primo di tanti momenti importanti. Dopo le nozze, in pieno rispetto della tradizione, i due passeranno la prima notte insieme e la scena sarà tutta da assaporare.

Ma come riuscirà la sceneggiatrice a rendere tutte queste scene ai limiti dell’hot? E tutto ciò che ne consegue? Ecco come la stessa Melissa Rosenberg aveva commentato la questione al ‘Los Angeles Times‘: “La gente mi chiede di riportare le scene della nascita della bambina di Edward e Bella e le scene di sesso esattamente come nel libro. Io credo che sia più interessante non mostrare proprio tutto”.

I fans saranno stati contenti di questa dichiarazione? Non molto, dal momento che non avrebbero nessuna difficoltà ad ammirare i loro divi preferiti senza veli. D’altro canto, però, difficilmente la Summit Entertainment, la casa di produzione, deciderà di cambiare tono proprio alla fine dando un taglio più spinto al film e andando così incontro a una inevitabile censura.

In ogni caso, però, in una successiva intervista su breakingdawnthemovie.org, la sceneggiatrice ha reso il tutto un po’ più appetitoso rispetto a quanto dichiarato in precedenza: “Le scene di sesso dovranno essere altrettanto intense ed erotiche. Tutto quanto, penso che dovremmo poter vedere tutto quanto”.

E anche Robert Pattinson sembra essere abbastanza incline a qualcosa di un po’ più “caldo”: “Ti immagini se decidessero di andare fino in fondo e “Twilight” diventasse improvvisamente una serie super-osé per adulti, con scene di nudo e tutto il resto?”, ha dichiarato l’attore a ‘Première‘.

Riguardo al punto in cui il film verrà diviso, dovrebbe avvenire più o meno così: “L’interruzione corrisponderà grossomodo alla transizione di Bella da novella sposa, umana e incinta, a madre vampira. Il punto esatto in cui tagliare non lo conosco ancora, oppure non voglio dirvelo”, ha continuato la Rosenberg.

Insomma, è ancora presto per avere notizie definitive, ma i fans già scalpitano.

Antonella Gullotti