Palinsesto mediaset: Claudia Pandolfi torna in “Distretto di Polizia 10”

“Con la serialità è normale che uno si stanchi a un certo punto… è nella natura dell’essere umano”, sono le parole di Claudia Pandolfi, riportate dal sito Televisionando.it, dopo la sua partecipazione al Giffoni Film Festival 2010.

L’attrice, dopo l’aggressione da parte di un paparazzo avvenuta tempo fa, ha ritrovato il sorriso e ha colto l’occasione per parlare dei suoi prossimi progetti. La frase citata, a quanto pare, non vale per “Distretto di Polizia”, fiction “storica” di Canale 5 targata Taodue e giunta alla decima stagione, prevista per il prossimo autunno.

Qui, infatti, la Pandolfi aveva interpretato il ruolo del commissario Giulia Corsi per tre stagioni, dalla terza all’inizio della sesta, quando ha lasciato gli amici del X Tuscolano per seguire il capitano Rea (a cui dava il volto Giampaolo Morelli), di cui era innamorata.

Adesso, diventata vice questore di Palermo, tornerà nella capitale per un incrocio di indagini che potrebbero portare a scoprire qualcosa in più sull’omicidio di Paolo Libero (l’attore Giorgio Pasotti), collega e marito, ucciso nella quarta serie.

La stessa cosa, però, non è accaduta per un’altra fiction di lunga serialità a cui Claudia ha partecipato, cioè “Un medico in famiglia”. Ecco cosa ha dichiarato l’attrice, come si legge sempre sul sito già citato, in proposito: “Un Medico in Famiglia mi ha dato tanto, così come tanto mi ha dato Distretto; ma l’impatto di “Un Medico in Famiglia” sul pubblico fu devastante, una sorpresa anche per la Rai. Ne ho un ricordo bellissimo: mi ha portato a una crescita, anche interiore, necessaria per gestire la notorietà che mi investì a 20 anni. Ancora mi chiedono informazioni sul mio personaggio: incredibile! La tv ha il pregio e il rischio di metterti a contatto con le emozioni della gente”.

Questo, però, non è bastato a far tornare nuovamente la Pandolfi a vestire i panni di Alice Martini.

Tornando a “Distretto di Polizia”, il ritorno tanto atteso non è l’unica novità della serie: accanto, infatti, ai personaggi storici, quali Gianni Ferreri (Giuseppe Ingargiola), Daniela Morozzi (Vittoria Guerra), Marco Mazzocca (Ugo Lombardi) e Simone Corrente (Luca Benvenuto), ci saranno anche tanti nuovi protagonisti. Uno fra tutti sarà l’ispettore Barbara Rostagno, interpretato da Lucilla Agosti. Ecco come l’attrice ha commentato il suo debutto nella serie alle pagine di ‘Metro‘: “Sicuramente all’inizio è un personaggio molto duro, sempre sul piede di guerra. Ma poi cresce tantissimo e mostra il suo lato umano”. Accanto a lei anche Caterina Guzzanti, Marco Giallini e Dino Abbrescia.

Antonella Gullotti