Katy Perry hot: nuda sulla copertina di ‘Teenage Dream’

Katy Perry. Sempre provocante, maliziosa, sopra le righe. Sia come artista che come personaggio, la cantante di I kissed a girl non ha mai esitato a mostrare il suo lato più sexy, spesso davvero bollente. E’ probabilmente questo il valore aggiunto alla sua musica che tanto ha successo in tutto il mondo. Da Maxim è stata eletta come la donna più sexy del 2010 e così Katy si è come sentita in dover di non tradire questo suo titolo.

Più volte non ha mai perso occasione di fare dichiarazioni hot sulla sua vita privata, sul suo rapporto con il fidanzato. Recente la sua ultima uscita circa il sesso orale e la sua straordinaria capacità di essere “persuasiva” con il suo partner anche se impegnato davanti ad una partita di calcio. Di nuovo, adesso, sexy più che mai sulla copertina del suo nuovo album Teenage Dream, in uscita il prossimo 31 agosto. La Perry è fotografata completamente nuda, sdraiata su una nuvola e coperta in pratica solo da qualche fiocchetto qua e là. L’immagine è analoga a quella già vista nel video del primo singolo estratto dall’album, California Gurls. Anche qui la cantante posa infatti senza veli, comodamente appollaiata su una nuvola rosa.

Katy Perry è questo ed i suoi fans la amano. Riesce a combinare sempre un mix esplosivo di sensualità prorompente e musica pop, ottenendo risultati che parlano da soli. Più volte sul red carpet o sui palcoscenici ha abituato a performance davvero sorprendenti ma anche a scollature che il pubblico maschile ha sempre apprezzato.

La copertina dell’album è stata realizzata dal fotografo Will Cotton, famoso proprio per le sue opere che mostrano sempre delle nuvole. Katy Perry lo ha conosciuto per caso ma il feeling è stato immediato, così ne è nata una bella collaborazione. “Posso dire si essere una sua grande fan – rivela la cantante -, dal momento che sono onorata e felice del lavoro che ha fatto per la copertina del mio disco. Will ha un cuore d’oro ed è sempre stato propositivo e ricco di idee durante il lavoro che abbiamo fatto insieme”.

Fonte Rumors.it

Andrea Camillo