Treviso: parapendio atterra su scuolabus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

La strana scena si è consumata ieri a Borso del Grappa, nel Trevigiano: un parapendio, pilotato da un cittadino inglese di 44 anni, ha clamorosamente mancato la pista di atterraggio e – presumibilmente trasportato dal vento – ha interrotto il suo volo planando (si fa per dire) su uno scuolabus fermo a uno stop. Il rocambolesco atterraggio non ha causato danni particolari; la rottura di uno dei vetri del pulmann ha procurato qualche lieve graffio al viso di un bambino di 6 anni, che è stato medicato dai sanitari sul posto, senza essere trasferito al più vicino ospedale.

E’ rimasto incolume anche l‘inglese, esperto pilota di parapendio, che ieri non ha saputo dare prova della sua bravura. Almeno in fase di atterraggio. Sullo scuolabus viaggiavano, oltre al conducente, 7 bambini e un insegnante di un campo estivo che avranno seguito con un misto di ammirazione e crescente preoccupazione il repentino avvicinarsi del parapendio verso il loro mezzo. Sul singolare incidente “aereo” stanno indagando i Carabinieri di Crespanom: saranno loro a valutare se lo scomposto atterraggio del cittadino britannico sia stato causato da una banale e inevitabile futilità o se piuttosto possa essere riferita a lui qualche responsabilità.

Maria Saporito

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!