Calciomercato Inter: Maicon desidera il Real Madrid

Se prima erano soltanto voci di corridoio adesso si tratta solo di ultimare la trattativa col Real Madrid di Mourinho. Il padre di Maicon, Manuel, è stato molto chiaro ai microfoni di AS dichiarando la completa volontà del figlio di proseguire con l’ organico del tecnico portoghese: Il desiderio di mio figlio è giocare per il Real Madrid, è ansioso di giocare al Bernabèu. Sa che quella destinazione gli permetterebbe di chiudere alla grande la sua carriera, e che con la maglia dei blancos potrebbe conquistare ancora gli stessi titoli vinti con l’Inter quest’anno; mio figlio è molto tranquillo. Si trova in vacanza nel nord del Brasile, in una zona dove è isolato da ogni cosa, calcio compreso”

Se, pertanto, il “si” del terzino brasiliano è certo, manca solo una buona offerta del Real, che, al tutt’ oggi, continua a proporre cifre abbastanza rilevanti che però non accontentano i desideri di patron Moratti. Il padre del brasiliano si sofferma anche su tal fatto: “Ci sono i procuratori che stanno lavorando per garantire a mio figlio la destinazione che lui vuole. Mourinho lo conosce molto bene e tra i due non esisterebbero problemi. Per quello che riguarda il suo valore? Di questo non posso parlare ma posso solo dire che mio figlio nel suo ruolo è il numero uno del mondo”

Manuel continua ad esaltare le peculiarità calcistiche e morali del figlio enfatizzando anche il ruolo della famiglia nella sua vita: “Maicon ha sempre sognato di indossare la maglia numero 8 – svela – ma quando lo allenai al Criciùma lo constrinsi a giocare dietro, dove ha continuato per tutta la vita, poi passò al Cruzeiro. E pensate che il Gremio lo scartò perchè troppo magro! Il Real può stare tranquillo. Maicon ama stare con la famiglia, vive una vita rilassata, con moglie e figli. Lui, mentre aspetta, comunque lavora sempre molto duro con rispetto e umiltà. Mio figlio è sempre stato un predestinato per il calcio”


Santi Leotta