Calciomercato Napoli: si punta su Iturbe, Inler, Jucilei e Ramirez per la mediana

Gokhan Inler, uno degli obiettivi del Napoli per rinforzare il suo centrocampo

Il Napoli cerca uno o due centrocampisti per rinforzare la propria rosa in vista dell’oramai imminente stagione 2010/2011, ed i nomi accostati in queste ore ai Partenopei sono quelli di Iturbe, Inler, Jucilei e Ramirez. Sul fronte delle uscite invece potrebbe realizzarsi un clamoroso divorzio con Paolo Cannavaro, che potrebbe essere ceduto insieme agli oramai partenti di lunga data Cigarini e Denis.

LA CACCIA AI RINFORZI NELLA MEDIANA – Nella linea di centrocampo il Napoli è alla ricerca di uno o due rinforzi. In Serie A il Napoli avrebbe messo gli occhi su Inler, il forte centrocampista dell’Udinese. Nei giorni passati la squadra friulana lo aveva dichiarato incedibile, ma nelle ultime ore sembra che il pressing del Napoli abbia dato i suoi frutti: il Ds Bigon avrebbe fatto pervenire in Friuli un’offerta di 14 Milioni di Euro, che nelle prossime ore potrebbe permettere alla squadra napoletana di salutare questo nuovo colpo di mercato. Nel mercato sudamericano il Napoli invece segue il giovane argentino con passaporto paraguaiano Iturbe (Cerro Porteno), il brasiliano Jucilei (Corinthias) e l’uruguagio del Penarol Gaston Ramirez (ribattezzato in patria come il “Nuovo Nedved”). Solamente uno di questi tre giocatori dovrebbe arrivare in Italia per diventare il vice di Hamsik nel Napoli, visto che la nuova norma sui tesseramenti dei giocatori extracomunitari della Figc non permette di acquistarne due come in passato.

LE PARTENZE DI CIGARINI E DENIS – In casa Napoli si lavora anche sul fronte delle uscite. Denis dovrebbe andare nei prossimi giorni ad Udine per mettere la propria firma sul nuovo contratto che lo legherà alla squadra di Guidolin. Le trattative erano sul punto di arrivo alcuni giorni fa, ma l’infortunio al piede che il Tanke ha subito ultimamente ha fermato tutto quanto. L’attaccante argentino si è però operato e sta già bene, e quindi a momenti dovrebbe andare in Friuli per apporre la propria firma sul contratto che lo legherà all’Udinese. Per quanto riguarda Cigarni invece le cose sembrerebbero ferme in questo momento. Siviglia e Parma nei giorni scorsi avevano chiesto informazioni al Napoli, ma non avrebbero fatto delle vere e proprie offerte, mentre il Palermo invece non avrebbe mai chiesto il giocatore ai Partenopei. Cigarini quindi potrebbe rimanere in Campania, se le cose non si dovessero sbloccare al più presto. La soluzione però non sembrerebbe dispiacere molto a Mazzarri, che avrebbe anche apprezzato i movimenti in campo del giocatore nelle amichevoli giocate nei giorni scorsi.

IL CASO PAOLO CANNAVARO – In casa Napoli tiene però ancora banco il caso Paolo Cannavaro. Dopo le dichiarazioni dei giorni passati del capitano dei Campani riguardanti il suo difficile rinnovo contrattuale (“Sono pronto a riconsegnare la fascia di capitano“), è intervenuto per mezzo stampa il procuratore del giocatore Gaetano Fedele, che ha detto: “Il futuro di Paolo? Ancora non si può dire, siamo in una fase delicata, bisogna ancora aspettare“. Fedele ha poi parlato del presunto interesse della Roma per il suo assistito, dichiarando che “L’interesse dei giallorossi è una novità, anche perchè io non ho parlato con nessun dirigente della Roma“. La società campana però si starebbe cautelando nel caso in cui le trattative con Cannavaro non dovessero andare per il meglio, e così avrebbe chiesto al Wolfsburg ed al Chievo delle informazioni per Barzagli e Mantovani, due difensori che piacciono tanto a Mazzarri e che potrebbero arrivare con una spesa complessiva di 9 Milioni di Euro.

Simone Lo Iacono