Breaking Dawn, Taylor Lautner confessa: “Amo la madre, poi corteggerò la figlia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Continuano le anticipazioni su “The Twilight Saga: Breaking Dawn” e stavolta è Taylor Lautner, antagonista licantropo del vampiro Edward Cullen, interpretato da Robert Pattinson, a rilasciare qualche indiscrezione durante un’intervista esclusiva a ‘Tv Sorrisi e Canzoni‘: “Certo è strano che ora amo la madre e poi corteggerò la figlia. Non vedo l’ora di tornare sul set!”, ha detto l’interprete di Jacob Black in relazione a quanto avverrà nel quarto capitolo della saga scritta da Stephenie Meyer.

Ormai le conferme diventano man mano più consistenti, come sempre più consistente diventa la “suddivisione” tra il Team Jacob, quello ovviamente sostenitore del licantropo, e il Team Edward, quello rivolto al vampiro. Se all’inizio le fans non facevano altro che stravedere per il bello e pallido Robert Pattinson, col passare del tempo Taylor ha conquistato sempre maggiore “benevolenza” da parte del pubblico, fino a combattere ad armi pari con il “rivale”.

E, se nella finzione Jacob è sempre un gradino sotto Edward nel suo rapporto con Bella (Kristen Stewart), nella vita reale Lautner non ha proprio nulla da invidiare a Pattinson: diciott’anni (classe 1992), fisico palestrato per poter interpretare al meglio il ruolo del licantropo, l’attore continua a mietere successi e a far letteralmente impazzire le fans.

La dice lunga a questo proposito una vicenda accaduta a Taylor durante uno dei giri promozionali di “The Twilight Saga: Eclipse” in Australia. Ecco cosa ha raccontato il giovane attore al ‘Sunday Mirror‘: “Una ragazza mi si è avvicinata ed aveva un tatuaggio identico a quello che avevo io nel film, e mi ha chiesto di firmare l’autografo appena sotto al tatuaggio”. Ebbene, udite udite, il giorno dopo la ragazza è apparsa in una foto sul web con l’autografo del suo beniamino tatuato sul braccio. Decisamente originale!

Ma se sul set Edward e Jacob si odiano, com’è nella realtà il loro rapporto? E con la Stewart? “Io e Kristen siamo ottimi amici e insieme ci siamo molto divertiti sul set – ha dichiarato Taylor nell’intervista a ‘Sorrisi‘ -. Mi piace perché mette grande passione in tutto quello che fa. Robert è estremamente simpatico e divertente e racconta un sacco di barzellette. È stato difficile sul set fare finta di odiarlo. In alcune scene scoppiavamo a ridere e dovevamo ripetere tutto daccapo”.

Adesso, però, in “Breaking Dawn”, gli equilibri conosciuti fino a ora cambieranno completamente: Jacob passerà dal suo amore per Bella al famoso imprinting per la figlia di lei, concepita in una notte d’amore con Edward quando era ancora umana. Risvolto interessante per il triangolo (che diventerà “quadrato”) d’amore che ha caratterizzato “Twilight”, “New Moon” e soprattutto “Eclipse”: un bel salto di generazione per Taylor/Jacob, che, come lui stesso ha detto, passerà così dalla madre alla figlia!

Antonella Gullotti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!