Rihanna debutterà al cinema in ‘Battleship’

Rihanna

Rihanna finisce sul grande schermo. Farà anche lei parte del cast di Battleship, la pellicola diretta da Peter Berg che porterà nelle sale cinematografiche nuova versione del gioco della Battaglia Navale. La cantante interpreterà un ruolo femminile tutt’altro che marginale all’interno del film, quindi il suo sarà un debutto davvero col botto in questo attesissimo kolossal.

Molto probabilmente Rihanna interpreterà la compagna di uno fra Taylor Kitsch e Alexander Skarsgard, forse come una ragazza civile all’interno dell’equipaggio. Skarsgard veste i panni di un ufficiale della Marina che è letteralmente l’idolo di Alex Hopper, il protagonista interpretato da Kitsch.

Battleship sarà un filmone fantascientifico che metterà in scena un particolarissimo scenario apocalittico. In una sorprendente avventura navale il mondo dovrà cercare di salvarsi da una terribile minaccia, gli alieni Regents, provenienti da un pianeta assai simile alla Terra. Questi piombano infatti sul nostro pianeta con intenzioni decisamente poco pacifiche, decisi a distruggere ogni cosa e senza il minimo interesse di conquista. Si muovono su dei mezzi strani ed inquietanti che hanno la forma di un insetto e scivolano sulle superfici acquatiche. Cinque navi dell’esercito sono al centro di questo confronto, entreranno in contatto con gli alieni Regents proprio mentre nel bel mezzo di un progetto che li vede intenti a realizzare in mezzo al mare un’oscura fonte di energia.

Questi alieni fisicamente non sono diversi dagli umani. Sono interessati alla Terra per motivi ecologici, quindi non gli importa granché degli esseri viventi che la popolano. Non si fanno perciò problemi a sterminare chiunque intralci i loro piani, ingaggiando una violentissima battaglia navale con l’esercito terrestre. Le armi degli alieni non sono però tecnologicamente superiori e si tratterà dunque di uno scontro alla pari, dove conta piuttosto la grandezza e la potenza di fuoco delle singole navi. Uno scontro giocato tutto sull’astuzia e sull’ingegno dove uno schermo ipertecnologico rivisita il classico formato del gioco da tavolo per individuare le navi nemiche. Per assistere a questa appassionante versione cinematografica del classico colpito/affondato si dovrà aspettare il 25 maggio 2012.

Andrea Camillo