Probabili formazioni Shamrock-Juventus: Del Neri sceglie Diego e Amauri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15
Diego, 25 anni, e Amauri, 30

Inizia oggi, da Dublino, la nuova stagione della Juventus. I bianconeri scenderanno in campo questa sera al Tallaght Stadium per la gara d’andata del terzo turno preliminare di Europa League. Gli avversari saranno gli irlandesi dello Shamrock Rovers, squadra sulla carta abbordabile per Del Piero e soci. “Ma i rischi ci sono sempre – avverte Del Neri- e noi giocheremo contro una squadra organizzata, preparata, più avanti come condizione e forte fisicamente. È l’inizio della stagione e cominciare con un buon risultato è molto importante“.

Dal canto suo, il tecnico degli irlandesi, Michael O’Neill, si è detto emozionato per quella che sarà una gara storica per la sua squadra: “Per noi è un onore giocare contro la Juventus, una delle squadre migliori al mondo. È un’opportunità per far crescere la nostra reputazione, sia individuale che di squadra. Direi che è una partita da cui possiamo solo trarre beneficio“.

SHAMROCK ROVERS – Giocare con il solito 4-4-2 o con un più prudente 4-5-1? Questo il dubbio principale del tecnico O’Neill. Tutto ruoterà intorno a Stewart, che si muoverà in una posizione più o meno avanzata a seconda della scelta tattica dell’allenatore. Il resto della formazione è già deciso per 10/11: l’unico ballottaggio è tra Dennehy e Kavanagh sull’out di sinistra.

Formazione (4-5-1): Mannus; Silves, Price, Murray, Stevens; Chambers, Turner, Stewart, Rice, Dennehy; Twigg. A disposizione: Duggan, Flynn, Kavanagh, Bayly, Bradley, O’Connor, Murphy. All. O’Neill.

JUVENTUS – L’influenza di Legrottaglie, rimasto a Torino, costringe Del Neri a far esordire Bonucci con la maglia bianconera in una partita ufficiale. Al suo fianco, naturalmente, ci sarà Chiellini. Martinez non è al 100% a causa di un affaticamento muscolare: probabile quindi che sulle fasce giochino Pepe e Lanzafame. In avanti il tecnico bianconero sembra orientato a far giocare la coppia Diego-Amauri, anche per un piccolo problema alla caviglia di Trezeguet.

Formazione (4-4-2): Storari; Motta, Bonucci, Chiellini, De Ceglie; Pepe, Sissoko, Marchisio, Lanzafame; Diego, Amauri. A disposizione: Costantino, Grygera, Ferrero, Poulsen, Martinez, Del Piero, Trezeguet. All. Del Neri.

Arbitro: Fernandez Borbalan (Spagna).

Fischio d’inizio alle 20.45 (ora italiana) al Tallaght Stadium. Diretta tv su Mediaset Premium Calcio.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!