Operazione Wind, Sawiris smentisce

Naguit Sawiris, patron di Wind smentisce la trattativa. Se dal quotidiano Kommersant, era arrivata la notizia che i russi volevano comprare la Wind, pochi istanti fa la smentita.

Secondo indiscrezioni VimpelCom era interessata anche all’acquisto del 51% di Orascom Telecom Holding (Oth), un operatore di telefonia mobile attivo in Asia e Africa.

Orascom Telecom ”non e’ coinvolta in alcuna trattativa con la russa VimpelCom” affermano i vertici dell’azienda.

Il Kommersant citava che l’accordo era da 6,5 miliardi di dollari, escluso il debito. Concluso inoltre in tempi rapidi. A quanto pare, l’operazione che coinvolge la Wind sembra non esserci, vista la smentita di Sawiris. Da Orascom non sono arrivati commenti.

Matteo Melani