Gf10, Mauro Marin: “Le Iene” o “Uomini e Donne”?

Mauro Marin, il vincitore dell’ultimo Grande Fratello, ha appena festeggiato 30 anni. Giusto, a questa età, pensare al futuro, non solo a quello più immediato.

Il veneto ha più volte detto che gli piacerebbe fare tv, pur consapevole che ha tanto da imparare, quasi tutto. Il gieffino sogna dunque un futuro nel piccolo schermo, anche se, mal che vada, lui un lavoro ce l’ha già: “nell’azienda di famiglia”. Non c’è dunque da preoccuparsi per chi gli vuole bene: Mauro Marin disoccupato non ci resterà.

Nei mesi scorsi si era molto parlato di una sua partecipazione, come tronista, a “Uomini e Donne”. Solo voci, perché poi, alla trasmissione di Maria De Filippi, il vincitore dell’ultimo Gf non si era visto. Poi si era anche sostenuto che Mauro Marin avrebbe potuto lavorare per “Le Iene”. Ma anche su questo punto, vige il silenzio assoluto. Anche se, qualcuno, continua in fondo in fondo a sperarci.

Ad ogni modo, Mauro ritiene che uno spazio per lui, da iena o meno, possa esserci: “Con tutti i canali digitali che sono nati, vuoi che non trovino un posto per me?”, aveva scherzato il ragazzone veneto.

Ma veniamo alla biografia di Mauro. Quando uscirà? Agosto, si sa, non è il miglior periodo per promuovere la pubblicazione di un libro, quindi bisognerà attendere almeno qualche altra settimana.

Nel libro il salumiere più famoso d’Italia parla della sua schizofrenia, un problema che comunque era conosciuto dagli autori e psicologici del reality, ma che non gli ha impedito di trionfare. La scoperta, da parte dei fans, di questo problema di Mauro, non ha fatto certo diminuire l’affetto nei confronti del proprio beniamino.

Nonostante il Grande Fratello 10 sia finito da un pezzo, Mauro è ancora tra i più popolari su Facebook.

G. M.