Home Spettacolo Musica

MTV Video Music Awards: prime conferme sugli ospiti e previsioni sui vincitori

CONDIVIDI
MTV Video Music Awards
MTV Video Music Awards

A distanza di poco meno di un mese dalla consegna degli MTV Video Music Awards, iniziano ad essere rese note le liste degli artisti che si esibiranno live e delle celebrities che introdurranno e consegneranno i premi.

Le giovani attrici Emma Roberts e Selena Gomez saliranno sul palco per annunciare i vincitori di alcune categorie, così come l’attore Penn Badgley (uno dei protagonisti del serial Gossip Girl) e i cantanti Trey Sonz, Ne-Yo e Nicki Minaj.

I primi artisti ad essere confermati come performers sul palco dei VMA sono stati invece Florence + the machine (gruppo nominato nella categoria Best new artist), Drake (nominato nelle categorie Best Hip Hop Video con Forever e Best Male Video con Find Your Love) e Kanye West che ritorna all’evento dopo l’edizione dello scorso anno in cui la sua clamorosa interruzione del discorso di ringraziamento che stava pronunciando Taylor Swift, premiata come Best Female Video, ha scatenato la reazione negativa dei media e dei fans.

Online, intanto, molti siti hanno già provato a predire chi vincerà gli ambiti premi musicali.

Lady Gaga sembra essere la favorita indiscussa: Bad Romance dovrebbe aggiudicarsi senza sforzo i premi di MTV come Best Female e Best Pop video.

Eminem è candidato ad un ritorno in grande stile con il video di Not Afraid, nominato nella categoria Best Male Video, e la sua partecipazione in Forever insieme a Drake, Kanye West e Lil Wayne, in competizione come Best Hip-Hop Video.

Nella categoria Best New Artist sembra quasi scontata la vittoria di Justin Bieber, mentre in quella di Best Rock Video c’è una maggiore incertezza: il video del brano Uprising dei Muse non valorizza la canzone così come quello dei Paramore sulle note di Ignorance e di Flash Delirium dei MGMT, mentre i Florence + the machine non hanno ancora un tale seguito da parte dei fans da poter permettere loro di battere gruppi più popolari e conosciuti. La vittoria come miglior video rock dell’anno è, di conseguenza, molto probabile venga assegnata ai 30 seconds to Mars con Kings and queens.

Secondo il sito di MTV proprio i 30 seconds to Mars potrebbero rappresentare la sorpresa nella categoria Video of the year in cui Lady Gaga è nominata con ben due brani (Telephone e Bad Romance). I voti dei fans dell’artista fenomeno del momento potrebbero quindi dividersi tra i due videoclip mentre i sostenitori del gruppo formato dai fratelli Leto e Tomo Milicevic sono conosciuti per la dedizione con cui si impegnano a promuovere e votare la band. Gli Echelon (nome con cui si definiscono i fans più fedeli al gruppo che li seguono e sostengono come una vera armata o, come spesso vengono definiti, una famiglia) si sono già organizzati fin dalle prime ore per poter votare e promuovere in modo consistente nelle categorie in cui la vittoria non viene decretata da una giuria di esperti.
Lady Gaga rimane tuttavia la vincitrice più probabile ma forse solo un’armata potrebbe impedirle di conquistare il riconoscimento più ambito dell’anno.

Beatrice Pagan