La Pupa Elena Morali e Renzo Bossi 2: lui deve lasciare la carriera

Bossi Junior ed Elena Morali sono alle prime litigate? Certo che le dichiarazioni rilasciate ad Oggi da una delle Pupe più discusse dell’ultima edizione de La Pupa e il Secchione condotta da Enrico Papi e Paola Barale e in onda su Italia 1, potrebbe cambiare molte cose, forse, forse anche il panorama politico futuro.

Come può Elena aver ottenuto così tanto potere in così poco tempo? Beh… primo fra tutti c’ è il potere  datole dall’amore. Chissà se il suo Renzo la seguirà ovunque?

Per rinfrescare la memoria è meglio iniziare dall’antefatto. Elena è una ventenne di Bergamo che ha partecipato al già citato programma Mediaset. La televisione le ha dato la possibilità di girare l’Italia e soprattutto di essere notata maggiormente soprattutto dal figlio del Senatur.

Elena e Renzo si sono conosciuti da poco, ma nonostante ciò la bella bionda ha già deciso di mettere punti fermi all’interno della relazione. La bella dichiara di non essere intenzionata a rinunciare alla carriera; anzi di volere stare in giro tutto il giorno e prendere tutte le occasioni che le vengono offerte. A stare a casa o a doverla seguire dovrebbe essere lui. Parole, queste, forse non troppo gradite dal padre, Umberto Bossi, che per il figlio avrebbe prospettato ed auspicato una carriera in politica.  Renzo Bossi dovrebbe quindi solo incassare. L’idea di lasciare un lavoro certo per uno meno certo non è delle più allettanti ma per amore si può fare questo ed altro. In effetti Renzo ha un ottimo posto di neo consigliere regionale, porta a casa un buon stipendio e si trova con la strada già spianata.

Lui pensa però al matrimonio e ai figli e lei ammette che sarebbe un patner ideale ed un padre modello. Dopo avergli dato dell’ingenuo si prodiga nelle lusinghe e lo descrive come una persona fedele, dolce e molto sicura di sé.  

Leggendo tutto ciò uno già se li immagina sposati. Lui indaffarato a pulire casa, ad accudire i bambini e a preparare da mangiare. Il nonno arrabbiato nero per la mancata carriera politica. E lei, soprattutto lei, in giro in ogni programma cercando di ‘dare il meglio di sé ’. Una famigliola quasi perfetta. Peccato che le cose non possano funzionare proprio così. Serve un equilibrio. Entrambi devono provvedere alla famiglia ed entrambi devono occuparsi dei figli. Ingrediente fondamentale per tenere tutto insieme è sicuramente l’amore e la volontà di andare uno incontro all’altro nei momenti difficili. La bella Elena sembra però intenzionata a voler decidere e pianificare tutto seguendo solo la carriera. Ora si stà già preparando per ballare e saltare nelle file di Colorado Cafè.

Ciò che è certo è che se la bella Elena vuole portare avanti ciò che ha dichiarato dovrò prepararsi alla battaglia con il futuro suocero, che conoscendolo, combatterà con le unghie e con i denti.

Alessandra Solmi