Calciomercato Liverpool: Hodgson ammette: “Aquilani torna in Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:04

Dopo le voci di un possibile ritorno in Italia di Alberto Aquilani, sono da registrare le parole di Roy Hodgson, che spingono l’ex giallorosso al ritorno nel Bel Paese. “Stiamo valutando l’idea di cederlo ad un club italiano. Ha bisogno di giocare con regolarità ed io non posso garantirglielo” ha detto il tecnico dei Reds.

Operazione conveniente a entrambe le parti – E’ un Roy Hodgson che esce allo scoperto e il giorno della vittoria del suo Liverpool in Europa League dichiara: “In questo momento stiamo valutando la possibilità di cedere Aquilani in prestito ad un club italiano, ma non c’è ancora nulla di sicuro, quindi non mi posso sbilanciareNon ho voluto utilizzarlo per non compromettere la sua eventuale partenza. Anche perchè per Alberto questa è una stagione molto importante, deve giocare tutte le settimane. Non posso prometterglielo qui, magari un prestito in Italia potrebbe aiutarlo e sarebbe una buona soluzione per tutti”. In vista dunque un ritorno in patria e la Juve lo aspetta a braccia apertissime.

Welcome back Alberto – Dopo nemmeno una stagione in Premier, Alberto Aquilani dunque torna in Italia. Un’annata fatta più di ombre che di luci, con gli infortuni a rovinare tutto. Come ai tempi di Roma, infatti il calciatore è stato bersagliato dalla sfortuna ed è rimasto ai box tantissimo. Uno stop via l’altro, hanno tolto ad Aquilani la titolarità. Per questo sembra proprio giunta l’ora per lui di tornare a casa per leccarsi le ferite. In prestito però, perchè il Liverpool sa di avere in mano un pezzo prezioso e di rara bellezza. Va solo lucidato. Anche Prandelli, dal canto suo, spera che Aquilani torni ai livelli che gli competono, per trovarsi tra le mani un convocabile che ridarebbe all’Italia gioco e geometrie. E allora ‘welcome back’ Alberto.

Possibile scambio di prestiti – E’ l’ultima novità in casa Juve. Se arrivasse l’ex giallorosso, Melo potrebbe essere il sacrificato per lo stesso motivo per cui Aquilani sarebbe bianconero: rigenerarsi. Un’operazione possibile, che prenderà vita nelle prossime ore quando ci sarà il contatto decisivo tra le parti.

Alessandro Iraci