Haiti, Wyclef Jean rischia l’esclusione dalle elezioni

Il rapper Wyclef Jean

Il rapper Wyclef Jean si era candidato alle elezioni per la presidenza di Haiti, la sua terra natìa; l’isola versa in condizioni disperate, dopo che  l’uragano Jeanne si abbatté su di essa nel 2004 e dopo essere stata distrutta da un terribile terremoto nello scorso gennaio. Il cantante, quindi, aveva deciso di candidarsi soprattutto per  “amore della sua terra”.

Wyclef Jean, famoso nel mondo musicale americano (e non solo), molto probabilmente dovrà rinunciare alla candidatura. A volerlo fuori dalle elezioni sono stati alcuni dei 33 aspiranti alla presidenza di Haiti: la motivazione che ha portato alla probabile esclusione del rapper sarebbe che la candidatura di Jean non rispetterebbe alcune condizioni imposte dalla legge. A detta di un membro della commissione haitiana, il cantante rap “non è nella lista”. Ad ogni modo, oggi sarà pubblicata la lista definitiva dei candidati alle prossime elezioni presidenziali, fissate per il 28 novembre.

Wyclef Jean, tuttavia, ha smentito l’esclusione dalla lista dei candidati. Il rapper ha dichiarato ieri al Larry King Live della Cnn che “la lista è attesa per domani, per noi andrà bene”. Il cantante haitiano, però, resta coi piedi per terra e, ipotizzando un’eventuale esclusione, ha dichiarato che continuerà “ad organizzare i giovani haitiani per sollecitare la riforma dell’educazione”.
Essendo stato minacciato per la candidatura, il rapper ha incontrato il presidente Rene Preval, il quale gli ha offerto una scorta che Jean ha rifiutato. “È stato un bell’incontro. Mi ha offerto una scorta, ma ho rifiutato perchè non mi sento in pericolo”, ha affermato il cantante.

Certo è che sin da subito molti personaggi dello star system hanno ostacolato la candidatura del rapper alla presidenza haitiana. Uno di questi è Sean Penn, che ha fatto molto per la ricostruzione dell’isola. Il regista ha dichiarato: “Io quello lì ad Haiti non l’ho mai visto”. A mettere i bastoni fra le ruote al cantante è stato anche il suo ex compagno dei Fugees Pras, secondo il quale “Jean non avrebbe un piano per gli sfollati”.

Angela Liuzzi