Gemma del Sud contro l’Asl. Nuovo video della regina di YouTube

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:39

E’ la regina di YouTube. Tutti ne parlano e tutti, anche solo per curiosità, hanno cercato sul canale un suo video. Gemma del Sud canta, balla e dà anche suggerimenti attraverso dei tutorial su come truccarsi o acconciarsi i capelli per delle particolari occasioni.
Sul suo passato nell’ultimo periodo sono circolate molte voci, e un video cliccatissimo su YouTube racconterebbe la sua vera storia. Dopo esser stata maltrattata da entrambi i genitori separati fin da quando era piccola, a 16 anni scappa da Palermo e si trasferisce in Veneto con il suo ragazzo 31enne conosciuto in chat. Francesca Ferrera, questo sarebbe il nome di Gemma del Sud, smette di prendere psicofarmaci e dopo un po’ di tempo nasce sul Tubo il suo canale personale con una ragazza completamente diversa dalle foto che circolano in rete e che la ritraggono molto più magra e bionda prima del trasferimento al Nord Italia.
Ma dopo aver letto queste voci, la star del web smentisce tutto con un nuovo video. E’ stata maltrattata fino all’età di otto anni dalla madre che sfogava i problemi su di lei, e subito dopo è stata affidata al padre che non le ha mai alzato le mani. Anzi, nel video lo ringrazia per averle insegnato l’educazione e non si trattiene nel pronunciare parolacce verso quella madre che non ha saputo svolgere il ruolo più importante del mondo.
Ma Gemma del Sud continua a stupire e, adesso, chiede aiuto non solo ai 14842 iscritti al suo canale personale, ma a tutti coloro che la seguono con un nuovo video. Un video che, come quasi tutti gli altri, ha dell’assurdo e dell’incredibile: i suoi amati gatti potrebbero essere uccisi dall’Asl dopo una chiamata dei suoi vicini che si lamentano dello sgradevole odore. Con una canzone in sottofondo mostra i suoi gatti alla web cam e i commenti del popolo di Internet non tardano ad arrivare. Contro di lei insulti, parolacce scritte nella sua pagina personale da tutti coloro che la criticano per voler creare un altro “caso Gemma Del Sud” e per aver utilizzato i suoi gatti soltanto per attirare l’attenzione su di lei. Ma bisogna dirlo.. anche questa volta c’è riuscita!

Daniela Ciranni