George Clooney torna in Italia con The American

George Clooney sul set di The American

George Clooney è tra gli attori americani più apprezzati in Italia. Il premio Oscar è legato al Paese da sempre: da anni trascorre parte dell’anno in una villa acquistata sul lago di Como, ha visitato l’Abruzzo flagellato dal terribile terremoto del 2009 ed è fidanzato con la nostra Elisabetta Canalis. La relazione con l’ex velina tiene banco da mesi, ormai, i giornali di tutto il mondo, ma recentemente il nome di Clooney è legato anche a un film di prossima uscita, girato proprio in Italia.

The American, del regista Anton Corbijn, uscirà nelle sale italiane il 10 settembre prossimo e promette un grande successo. La storia sembra tracciare un parallelo ideale con la vita dell’attore, in chiave, ovviamente, amplificata. In un paese italiano, il protagonista cerca di scampare la malavita, ed è in fuga dai sicari con cui vuole ormai affrancarsi. Contrariamente, nella vita lo si vede fuggire dai paparazzi e dal gossip, nonostante il suo dissenso non sia mai sfociato in violenza come gran parte delle star americane.

Tra gli attori del cast troviamo una bravissima Violante Placido, tra le protagoniste del cinema nostrano più premiate e lodate all’estero. Sarà la compagna di Clooney, e qualche giorno fa abbiamo potuto leggere le sue impressioni sul divo americano, oltre che di una bollente scena di sesso che ha girato con lui. “Ero tranquilla perché lui mi ha messo davvero a mio agio”, ha affermato Violante, “contrariamente a tanti attori che mi trasmettevano la propria insicurezza”.

La pellicola è tratta dal romanzo ‘A very private gentleman’ di Martin Booth. Il protagonista scamperà alla vita mafiosa dalla Svizzera all’Abruzzo, dove incontrerà Clara (Violante Placido), una prostituta di cui si innamorerà. Gli scenari abruzzesi, quindi, torneranno in mondovisione per un motivo finalmente diverso rispetto a quanto è stato visto dal 2009 a oggi.

Carmine Della Pia