Antonella Clerici si scontra con Gabriel Garko: “Ti lascio una canzone” contro “Il peccato e la vergogna”

Dopo la battaglia relativa al suo contratto in Rai, Antonella Clerici ha, adesso, un’altra sfida da affrontare: il suo “Ti lascio una canzone” si scontrerà nella prima serata del mercoledì con “Il peccato e la vergogna” di Canale 5.

Si tratta di due generi molto diversi, intrattenimento e fiction, ma entrambi fortissimi. Proprio per questo motivo, la conduttrice si rivolge direttamente a Gabriel Garko: “Visto che, quando conducevo “Tutti pazzi per la tele”, la gara dell’Auditel la vinse lui, spero che questa volta sia così cavaliere da passarmi lo scettro”, si legge su ‘Oggi‘ e ‘Tv Oggi‘.

Ovviamente, si tratta di discussioni da prendere con le pinze, dal momento che i palinsesti Rai e Mediaset cambiano continuamente e i programmi saltano da un giorno all’altro con tutta tranquillità da parte delle reti, ma gettando in piena confusione i telespettatori appassionati.

A parte tutto, questa non sarà una stagione facile per la Clerici. Dopo le polemiche con tanto di botta e risposta con i Consiglieri Rai, la conduttrice deve dare il massimo sia in “Ti lascio una canzone” che nella ritrovata “La prova del cuoco” e dimostrare quanto vale: “Ho molta paura di non farcela. Per me saranno mesi molto duri, ma so anche bene che lavorare in miniera è tutt’altra cosa. Ho accettato di buon grado la scelta di trasmettere ancora “Ti lascio una canzone” da Napoli, per contenere i costi”.

E, a proposito del contratto pattuito con la tv pubblica: “Mi rendo conto che si tratta di cifre astronomiche paragonate ad uno stipendio medio, ma non lo sono per chi fa il mio lavoro. I miei colleghi pari grado a Mediaset guadagnano quattro volte in più e nessuno protesta – si legge nell’intervista alla rivista -. In realtà nel nostro mestiere non ti regalano nulla. Ti pagano per quello che rendi in termini di ascolti e in pubblicità. Il mio impegno in Rai è continuo, con impegni giornalieri. Prendo la stessa cifra di tre anni fa. Non si diventa beniamini del pubblico di punto in bianco bensì costruendo a poco a poco un rapporto di affetto e fiducia”.

(Fonte: ‘Oggi‘ e ‘Tv Oggi‘, da TvBlog.it)

Antonella Gullotti