Calciomercato Lazio: grandi manovre per la difesa a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

Il centrale brasiliano Miranda. Sul difensore del San Paolo pare esserci la Lazio

Dopo l’acquisto di Hernanes dal San Paolo, sembra che la Lazio non abbia nessuna intenzione di abbandonare il mercato brasiliano e pare che la società biancoceleste si stia già guardando intorno per tornare alla carica nella prossima sessione di mercato a gennaio. Il primo obiettivo del presidente laziale Lotito pare essere un difensore centrale e le opzioni a tal riguardo sono molteplici.

Miranda a gennaio, Lugano o Meira a giugno“In difesa abbiamo ritenuto giusto non intervenire, ma stiamo programmando un eventuale acquisto“. Con queste parole il numero uno della Lazio Lotito ha messo in chiaro che la sua squadra interverrà prima possibile per acquistare un rinforzo di prim’ordine anche per il reparto difensivo. Gli indizi per il prossimo colpo di Lotito portano ancora in Brasile, ancora al San Paolo: dopo aver prelevato il profeta Hernanes, pare infatti che Lotito abbia intenzione di strappare alla compagine paulista anche il quasi 26enne difensore centrale Miranda. Giudicato come uno dei migliori centrali del Sudamerica, Miranda ha collezionato, nonostante la presenza di mostri sacri come Lucio, Juan e Luizao, anche sei presenze nella nazionale verdeoro. Il suo costo si aggira sui 10 milioni di euro ma la sua scadenza del contratto, giugno 2011, potrebbe far ottenere a Lotito un forte sconto sul prezzo. Il vero problema, in realtà, sarà la concorrenza visto che a gennaio molti top club presumibilmente si piomberanno sul centrale verdeoro considerando la possibilità di prenderlo a parametro zero a giugno. In caso di impossibilità di arrivare a Miranda, Lotito ha già pronte le alternative: oltre al già noto uruguaiano Diego Lugano del Fenerbahce (trattativa comunque complicata), è spuntato il nome di Fernando Meira. Portoghese esperto di 32 anni, Meira milita in Russia, nello Zenit guidato da Luciano Spalletti ed il suo costo si aggira sui 3 milioni di euro. Il contratto del lusitano scade a dicembre 2011, motivo che potrebbe spingere la Lazio a stringere i tempi per prelevarlo a gennaio al fine di evitare un’asta il prossimo giugno.

Francesco Maisano

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!