Pronostico Campionato Brasiliano, Corinthians-Goias

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:14

La squadra di calcio è una delle più vittoriose in Brasile, avendo conquistato tra l’altro 4 volte il campionato brasiliano, 3 Coppe del Brasile, 26 campionati paulisti e un Mondiale per club. La vittoria di questo trofeo nel 2000 (la competizione non sostituì la Coppa Intercontinentale) ha permesso al club brasiliano di essere il secondo club al mondo, dopo l’Atlético Madrid, ad ottenere il massimo successo per club a livello mondiale senza avere mai vinto la più importante competizione a livello continentale (in questo caso la Copa Libertadores). La tifoseria del Corinthians è nota come Fiel, che in portoghese vuol dire “Fedele”. Nel 2004, il Corinthians aveva circa 33 milioni di tifosi, seconda squadra più amata dopo il Flamengo.

Nella sua storia il Corinthians ha avuto diversi stadi: il primo, il Campo do Lenheiro, non era propriamente uno stadio. La squadra giocava in un campo di proprietà di un venditore di legna: a causa di ciò, il terreno divenne noto appunto come Campo do Lenheiro (“Campo del falegname” in portoghese). Nel 1918 i giocatori e i tifosi cominciarono a costruire un altro stadio per la squadra. L’impianto divenne noto come Estádio do Bom Retiro: il Corinthians vi avrebbe giocato per 9 anni.

Nel 1928 il presidente Alfredo Schürig comprò un terreno e vi edificò il nuovo stadio, il Parque São Jorge (il cui nome ufficiale è “Estádio Alfredo Schürig”, dal nome del presidente). Il Corinthians ha giocato lì per molto tempo. Soltanto negli ultimi anni, lo Stadio Municipale di Pacaembu, il secondo di San Paolo per capienza (dopo il Morumbi), è diventato, In via d’affìtto, la sede degli incontri casalinghi della squadra corinthiana

Verso la fine del 2006, una ONG, la Cooperfiel, ha inaugurato un fondo per la realizzazione di un nuovo stadio. L’obiettivo della ONG è raccogliere 300 milioni di real (circa 105 milioni di euro) entro 36 mesi per la realizzazione di un impianto di 60.000 posti che verrà ceduto al club con un accordo non ancora stabilito.Il presidente del Corinthians Alberto Dualib ha recentemente incontrato il presidente del Brasile Luis Inácio Lula da Silva per chiedergli un aiuto finanziario nella costruzione del nuovo stadio. In quell’incontro, Lula (tifoso del Corinthians) ha parlato anche con l’allora allenatore Emerson Leão, dicendogli di avere fiducia in lui per un “rinnovamento” della rosa dei giocatori, tra i quali c’erano stati problemi e gelosie. Si dice che in realtà il vero scopo dell’incontro era affinché Dualib potesse parlare con Lula dell’arrivo del magnate Boris Berezovsky.

Pronostico: 1

Riccardo Basile

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!