Italia Under 21, in programma oggi pomeriggio la sfida decisiva col Galles

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49
PierLuigi Casiraghi, il Ct della Nazionale Italiana di Calcio Under 21

Andrà in scena questo pomeriggio la gara più importante dell’anno per l’Under 21 di PierLuigi Casiraghi. Gli Azzurrini dell’ex-attaccante di Juve e Chelsea giocheranno infatti contro il Galles l’ultima partita del girone eliminatorio per accedere all’Europeo di categoria. Il match si disputerà alle 17:00 sul terreno dello Stadio Adriatico di Pescara, e deciderà quale squadra potrà accedere ai Barrage di questo Novembre, che delineeranno le altre sette Nazionali che andranno in Danimarca per giocarsi l’Europeo e la Qualificazione alle Olimpiadi di Londra 2012.

CASIRAGHI: “CI GIOCHIAMO TUTTO” – Dell’importante sfida contro il Galles ha parlato ieri il Ct dell’Under 21 Casiraghi. Nel corso della consueta intervista pre-gara, l’ex-giocatore della Juve ha detto “Dopo la sconfitta in Ungheria sembrava che le porte dell’Europeo si fossero chiuse per noi; poi ci siamo ripresi, ed abbiamo dimostrato di poter passare il turno in un girone difficile ed equilibrato come il nostro“. Del match contro il Galles Casiraghi ha invece dichiarato che “Sarà come una partita di ritorno delle coppe, dove dovremo segnare uno o più gol per vincere e qualificarci; tuttavia sono convinto che i miei ragazzi avranno il giusto approccio al match“.

PETRUCCI: “UNDER MERITA FIDUCIA E SIMPATIA” – Ad assistere alla gara di oggi pomeriggio a Pescara ci sarà anche il Presidente del Coni Petrucci, che ha rilasciato anche qualche dichiarazione sulla giovane formazione italiana. “Quella di Casiraghi è una squadra che merita fiducia e simpatia– ha affermato il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale, che poi ha aggiunto –Ha tanti giocatori bravi e simpatici, che meritano davvero di essere valorizzati“. Tra i convocati ha invece parlato Schelotto, che ha dato la carica ai suoi compagni con queste parole: “E’ una partita fondementale, per questo motivo dovremo lottare su ogni pallone“.

IL CT DA’ SPAZIO AL 4-4-2 – Per la gara di oggi Casiraghi ha quindi deciso di affidarsi al 4-4-2, il modulo che ha permesso agli Azzurrini di recuperare il grande svantaggio di punti dal Galles capolista. Non ci saranno i big De Silvestri, Santon, Paloschi e Balotelli in campo, e per questo il Ct dell’Under 21 potrebbe decidere di mandare in campo questa formazione: Mannone; D’Ambrosio Ranocchia Ogbonna Ariaudo; Schelotto Bolzoni Mazzarani Pasquato; Marilungo OkakaL’arbitro designato dall’Uefa per quest’incontro sarà invece l’olandese Hendrikus Bas Nijhuis.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!