Lady Gaga si veste di carne


Ancora una volta è su tutti i tabloid la cantante italo – americana Lady Gaga. Eppure, anche in questo caso, non parliamo esattamente di musica. Se è vero che i suoi dischi sono tra i più venduti degli ultimi anni e che i tour sono gremiti di fan in tutto il mondo, Stefani Germanotta è nota per i suoi scandali, veri o presunti. Le ultime news vogliono la cantante sulla copertina di Vogue Hommes Japan, rivista giapponese, vestita solo di carne. Non parliamo certo di un gioco di parole per intendere ‘senza vestiti’. Il vestito c’è, e si nota particolarmente. La cantante è in copertina vestita di carne rossa.

Posa che farà arrabbiare gli animalisti, forse, ma non di certo i fan della cantante, abituati ed estasiati dalle sue eccentricità. Vogue Hommes Japan, tra l’altro, aveva già ospitato la Germanotta sulla sua prima pagina quando, qualche mese fa, era stata immortalata nelle vesti di Jo Calderone: suo alter ego maschile e anagramma di Alejandro, il successo discografico più recente. Stavolta la star alza il tiro e va ben oltre le solite pose ammiccanti, tipiche del ‘vedo-non vedo’. È il famoso fotografo Terry Richardson a fotografare Gaga vestita di carne rossa.

Qualcuno, però, ha affermato che la trovata sia stata rubata ad un’altra star della musica statunitense che della trasgressione ha fatto il suo modus vivendi: Katy Perry. Forse la competizione è stata citata nuovamente dopo un discusso alterco tra le due. “Poserò con un corpetto fatto di pancetta”, affermava la cantante di California Gurls qualche mese fa, in riferimento al bikini di crema con cui appare nel video. Critiche a parte, Lady Gaga si conferma pioniera dell’arte del far parlare di sé, piuttosto che della musica o dello scandalo fine a sé stesso.

Sarà possibile ammirare gli scatti incriminati su Vogue Hommes Japan il prossimo 10 settembre, anche se sui vari siti web forum già impazzano le anteprime.

Carmine Della Pia