Amichevoli internazionali: bene Giappone e Brasile. L’Argentina schianta la Spagna

Carlos Tevez: uno dei protagonisti della vittoria per 4 a 1 dell'Argentina sulla Spagna

Nel martedì dedicato dall’Uefa alle Qualificazioni per Euro 2012, alcune della altre grandi Nazionali di calcio del Mondo hanno disputato delle gare amichevoli, nelle quali hanno ricevuto degli importanti segnali dai rispettivi campioni. Tra i vari friendly-match giocati ieri spiccavano su tutti quelli che hanno visto in campo Brasile, Argentina e Giappone.

TUTTO OK PER IL BRASILE DI MENEZES – La nuova Seleçao del Ct Mano Menezes ha giocato e vinto ieri a Barcellona una gara amichevole contro la Formazione B del Barça. La gara è terminata con il risultato di 3 a 0 per il Brasile, che ha festeggiato le reti messe a segno da Pato, Lucas Pezzini e Fernandinho. L’amichevole di ieri contro la squadra B del Barça è arrivata al termine dello stage che Menezes ha fatto svolgere in Europa ai suoi giovani ragazzi, ed ha permesso al neo Ct Verdeoro di constatare l’ottimo stato di forma di tutti i suoi giovani fenomeni, tra i quali ha brillato il milanista Pato.

SPAGNA UMILIATA IN ARGENTINA – Al Monumental di Buenos Aires è andata invece in scena la gara amichevole tra la Spagna Campione del Mondo 2010 e l’Argentina, la grande delusa del Mondiale sudafricano. Al termine della gara la vittoria è andata ai padroni di casa, che hanno battuto le Furie Rosse per 4 a 1. Le reti dell’Argentina sono state segnate da Messi (10′), Higuain (13′), Tevez (33′) ed Aguero (91′). La rete della bandiera per gli Iberici è stata invece realizzata da Llorente all’84’. L’amichevole giocata ieri al Monumental ha visto anche il ritorno nella Seleccion di J.Zanetti e di Cambiasso (ottime le loro prove in capo), e l’esordio in casa del Ct Bilardo, che potrebbe essere confermato alla guida dell’Albinceleste grazie a questa netta vittoria sui Campioni del Mondo in carica.

SECONDA VITTORIA DA CT PER ZACCHERONI – Continua a far bene il Giappone del neo-Ct Alberto Zaccheroni. I suoi Blue Samurai hanno infatti vinto per 2 a 1 la gara amichevole giocata ieri ad Osaka contro il Guatemala. Le reti nipponiche sono state segnate dal catanese Morimonto, mentre il gol del Guatemala ha visto la firma di Mario Rodriguez. Seconda vittoria in due partite per Zaccheroni quindi, che ieri è stato salutato con grande gioia dal pubblico giapponese, e che ha dovuto vedere anche la partita dalla tribuna, visto che non gli è stato consegnato ancora il permesso di lavoro.

Simone Lo Iacono