Probabili formazioni Cesena-Milan: Ibra sarà in campo dal primo minuto

 
Zlatan Ibrahimovic: si avvicina l'ora del suo debutto con la maglia del Milan

CESENA – Dopo l’ottimo pareggio conquistato a Roma nella partita di esordio, Ficcadenti ha dovuto fare a meno dei tanti giocatori che hanno avuto i propri impegni con le rispettive Nazionali. L’allenatore della squadra bianconera però non è rimasto con le mani in mano in questi giorni, ed ha continuato a lavorare con i giocatori che sono rimasti in Romagna, per preparare così la delicatissima gara contro il Milan di sabato sera. L’ex-allenatore del Piacenza dovrebbe schierare i suoi uomini con lo stesso modulo della gara dell’Olimpico, ovvero con il 4-3-3. In campo inoltre dovrebbero andare gli stessi 11 della gara di Roma, anche se Ficcadenti starebbe pensando di spostare in avanti Nagatomo e di schierare Lauro in difesa, per avere così maggiori forze fresche nella zona nevralgica del campo di gioco. Ieri intanto ha parlato alla stampa Marco Parolo, uno dei protagonisti dell’ottima partita giocata a Roma circa 14 giorni fa. Ai cronisti che lo intervistavano ha detto che “A Cesena c’è un gruppo di giocatori entusiasti e che si mette a disposizione l’uno dell’altro; sabato sera daremo tutto contro il Milan per giocarci al meglio le nostre chance“.

Questa dovrebbe quindi essere la formazione titolare:

(4-3-3): Antonioli; Ceccarelli Von Bergen Pellegrino Nagatomo; Appiah Colucci Parolo; Schelotto Bogdani Giaccherini. A disposizione: Cavalieri. Petras, Lauro, Piangerelli, Tachtsidis, Malonga, Ighalo. Allenatore: Ficcadenti.

Altri: Teodorani, Fatic, Benalouane, Jimenez, Gorobsov, Ceccarelli, Colli, Budan, Paonessa, Chiavarini.

Indisponibili: Caserta.

Ballottaggio: Appiah 55%-Lauro 45%.

MILANAllegri ieri ha finalmente potuto riabbracciare tutti i suoi ragazzi che hanno giocato con le rispettive Nazionali, dando spettacolo e segnando anche vari gol. Il neo-allenatore milanista ha potuto vedere anche all’opera Robinho ed Ibrahimovic: il primo ha regalato giocate di grande maestria durante la partitella a ranghi misti di ieri pomeriggio, lo svedese ha invece lavorato a parte con gli altri reduci delle Nazionali per non affaticarsi troppo. Entrambi verranno presentati ufficialmente oggi alla stampa ed ai tifosi. Solo Ibrahimovic però dovrebbe giocare sabato sera: Robinho infatti non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, e quindi potrebbe entrare in campo solamente nel corso della gara in programma al Manuzzi questo week-end.

Questa dovrebbe essere quindi la formazione titolare:

(4-3-3): Abbiati; Bonera Nesta Thiago Silva Antonini; Ambrosini Pirlo Seedorf; Pato Ibrahimovic Ronaldinho. A disposizione: Amelia. Papastathopoulos, Abate, Gattuso, Robinho, Boateng, Inzaghi. Allenatore: Allegri.

Altri: Roma, Zambrotta, Yepes, Onyewu, Jankulovski, Strasser, Oduamadi.

Indisponibili: Flamini.

Simone Lo Iacono