Ascolti tv giovedì 9 settembre: “I Cesaroni 4” battono “Ho sposato uno sbirro 2”

Foto: M.Bruni © Gossip.it

Scontro a suon di fiction nel prime time di ieri, giovedì 9 settembre, tra le reti ammiraglie Rai e Mediaset: a trionfare negli ascolti tv sono stati “I Cesaroni 4”, che hanno battuto “Ho sposato uno sbirro 2”.

La fiction di Canale 5, con Claudio Amendola, Antonello Fassari, Max Tortora, Alessandra Mastronardi, Matteo Branciamore e la partecipazione straordinaria di Elena Sofia Ricci, ha portato a Canale 5 ben 6.111.000 telespettatori, 26,48% di share, con l’episodio “Serenissima variabile“, in cui la famiglia della Garbatella si ritrova per il matrimonio di Cesare e Pamela, Eva e Marco tornano dal tour e sono alle prese con la piccola Marta a tempo pieno, Giulio e Lucia si prendono una pausa dal loro rapporto, dovuta alle incomprensioni per la scelta di lei di rimanere altri due anni a Venezia per lavoro.

La seconda stagione della serie con Flavio Insinna, Christiane Filangieri, Luisa Corna e Antonio Catania, in onda su Rai Uno, ha appassionato 4.691.000 telespettatori, share del 18,45%, nel primo episodio, “Una dolce vita“, in cui Stella è alle prese con le due gemmelline e Diego ha a che fare, invece, con un difficile caso, e 4.103.000 telespettatori, share del 21,61%, nel secondo, “Missione Tata“, in cui Stella cerca una tata perché vuole tornare al lavoro, nonostante Diego non sia molto d’accordo.

E’ partita in sordina, vista anche la concorrenza, la seconda inedita stagione di “The Mentalist” su Italia Uno: il primo episodio, “Conto in rosso“, ha totalizzato 1.740.000 telespettatori, 6,57% di share, mentre il secondo, “La lettera rosso scarlatto“, 1.977.000 telespettatori, 8,31% di share.

Un po’ meglio le serie di Rai Due: “Squadra Speciale Cobra 11”, con l’episodio “Furto d’arte“, ha raccolto 2.063.000 telespettatori, 7,81% di share; a seguire, “Lasko”, con l’episodio “Milena“, 2.051.000 telespettatori, 8,28% di share.

Su Retequattro, “Mea Puglia”, lo spettacolo con la firma di Al Bano, dedicato alla musica e con tanti ospiti, ha ottenuto 2.532.000 telespettatori, 10,55% di share.

“Unbreakable – Il predestinato”, su Rai Tre, regia di M. Night Shyamalan, con Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Robin Wright Penn e Spencer Treat Clark, la storia di un uomo, sopravvissuto a un incidente ferroviario, crede di essere un supereroe, ha appassionato 1.887.000 telespettatori, 7,50% di share.

Infine, la prima stagione di “Medical Investigation”, su La7, ha racimolato 480.000 telespettatori, 1,81% di share, nel diciottesimo episodio, “Missione in Messico – 1a parte“, e 390.000 telespettatori, 1,64% di share, nel diciannovesimo, “Missione in Messico – 2a parte“.

Antonella Gullotti