Grande Fratello 10, Veronica Ciardi e Sarah Nile: il sogno o un incubo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:03

Veronica Ciardi prosegue nel suo intento di spegnere le critiche che avvolgono lei e la sua amica speciale Sarah Nile, e che dai primi baci scambiati nella Casa del “Grande Fratello 10” ad oggi continuano senza sosta.

Ad alimentare i commenti sul loro legame, ancora una volta, sono state le dichiarazioni di Sarah, che sicura della sua verità continua evidentemente a giocare con le parole. E dopo aver difeso l’altra ex gieffina sottolineando che le sue frasi vengono puntualmente fraintese, Veronica svela che quello che loro definiscono “il sogno” stava per diventare un vero incubo.

Dalle pagine del settimanale Top, la bella romana confessa cosa è accaduto subito dopo la fine del reality: “Il sentimento e l’intesa nata con Sarah hanno creato in molti delle aspettative e dei pensieri che niente avevano a che vedere con la loro reale natura, così, uscita dalla Casa, c’era chi già studiava le vie per renderlo un business, il che mi ha fatto per un momento prendere le distanze da tutto. Non accetto che si speculi sull’amicizia, in tal caso diventerebbe un incubo, non un sogno”.

La Ciardi è fiera di poter affermare che né lei né la giovane pittrice hanno mai accettato dei compressi mentendo sui loro sentimenti, ma aggiunge: “Io so che cosa intende Sarah quando dice “Ti amo”. E conosco bene il significato dei nostri baci. Noi siamo due amiche e ci vogliamo bene: tutto il resto è una libera interpretazione che a tratti mi ha sconvolto, tanto era fantasiosa, e a tratti mi ha fatto imbestialire per quanto era ipocrita”.

Dunque, se “il sogno” continua ancora questo non è chiaro, ma di certo la paura dell’incubo sembra essere svanita.

N.R.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!