Moda: arrivano le stringate

Avevano fatto la loro timida apparizione qualche stagione fa ma senza riscuotere grande successo, adesso invece sembrano essere diventate un must irrinunciabile.

Si tratta delle stringate, le classiche scarpe da ufficio maschili rivisitate in chiave molto femminile.

Potete dire addio alle ballerine da bambolina e ai tacchi a spillo da super vamp, ora la seduzione si muove in giacca e pantaloni maschili su un bel paio di stringate, magari dalla punta in vernice nera.

Siete un po’ perplesse? Ci pensa Sienna Miller a fugare i vostri dubbi, lei indossa le stringate con i jeans, pantaloni aderenti e addirittura sotto un abitino rosso tutto fronzoli.

Probabilmente la bella attrice hollywoodiana sarebbe sexy anche con un pigiama di flanella ma assicuriamo che la moda autunno/inverno non lascia scampo, le stringate hanno già invaso passerelle e negozi.

Se vi sentite troppo mascoline o troppo basse potrete scegliere il modello con il tacco, certamente più accattivante anche se meno comodo.

Prada ha già realizzato diversi modelli in pelle con rifiniture in camoscio o vernice, i colori sono quelli tipicamente invernali, il nero e il marrone ma gli stilisti eccentrici non mancano mai così le stringate si colorano di turchese e rosso rubino (di vernice ovviamente).

Sembra che il fascino della manager abbia superato quello della svampita biondina e le linee maschili prevalgano sulle morbide sinuosità romantiche, forse ci aspetta un inverno più rigido del solito.

Valentina Bauccio