Ascolti tv domenica 12 settembre: “Distretto di polizia 10” vince e batte Miss Italia 2010

Fonte foto: Teleblog.it

Successo inarrestabile per la fiction di casa Mediaset nel prime time di ieri, domenica 12 settembre: “Distretto di polizia 10” ha battuto “Miss Italia 2010”, il concorso di bellezza più atteso di tutto l’anno.

Le vicende del X Tuscolano, con Simone Corrente, Claudia Pandolfi, Flavio Parenti, Dino Abbrescia, Maria Sole Mansutti e Lucilla Agosti, in onda su Canale 5, hanno appassionato 3.948.000 telespettatori, 18,71% di share, nel primo episodio, “Maschere e volti”, in cui, grazie a un incrocio del Dna, la Corsi e i colleghi scoprono chi ha ucciso Luisa Baccarini, la psicotica che stava aiutando Giulia nelle indagini, e 3.997.000 telespettatori, share del 21,13%, nel secondo, “Era mia madre”, in cui Luca e gli altri si occupano dell’omicidio di una presentatrice televisiva.

Lo show di Rai Uno, invece, condotto da Milly Carlucci ed Emanuele Filiberto, ha guadagnato 3.438.000 telespettatori, 19,52% di share, e ha dato la fascia di Miss Eleganza a Giulia Di Quinzio, abruzzese.

Si è posizionato bene anche il primo appuntamento con la comicità di “Colorado”, condotto da Rossella Brescia e Nicola Savino su Italia Uno, che ha divertito 2.184.000 telespettatori, 12,45% di share, con tanti nuovi e vecchi personaggi.

Prima serata all’insegna del crimine per Rai Due, con due serie televisive: “NCIS” ha totaliazzato 2.833.000 telespettatori, 12,17% di share, nell’episodio “Una visita inattesa“; subito dopo, il secondo episodio della seconda stagione di “Castle – Detective tra le righe”, “Scommessa sulla morte“, ha ottenuto 2.847.000 telespettatori, share del 12,27%.

Scontro ad armi pari tra Retequattro e Rai Tre, con due programmi di attualità: “Quarto Grado”, condotto da Salvo Sottile, ha portato a casa Mediaset 1.044.000 telespettatori, 4,76% di share; mentre “Presa diretta”, presentato da Riccardo Iacona sulla terza rete Rai, 2.127.000 telespettatori, 9,32% di share, con una puntata dedicata all’evasione fiscale.

Infine, “Niente di personale”, su La7, programma condotto da Antonello Piroso, con lo “Speciale Ambrosoli: Mi scusi, avvocato Ambrosoli“, ha raccolto 466.000 telespettatori, 2,30% di share.

Antonella Gullotti