Calciomercato Fiorentina: anche i viola sul nuovo fenomeno argentino

Diciott’anni e non sentirli. Rogelio Funes Mori è il nuovo fenomeno del calcio argentino e sudamericano che già in passato ha saputo regalare e regalarci pezzi da novanta che hanno fatto faville nel nostro campionato. E se persino Almeyda, capitano del River, giura che questo è un vero fenomeno, la Fiorentina ha già gettato le basi per un suo acquisto, con Corvino pronto al colpaccio. Con lei anche altre italiane come Juve e Milan. Anche dalla Spagna parlano di un forte interesse delle due madrlilene per il nuovo Crespo.

Conferma illustre – A parlare di un interesse concreto per Funes Mori da parte di club europei è niente popò di meno che Barend Krausz, consulente di mercato del River Plate, club in cui milita il giovane calciatore. Secondo Krausz, è concreto l’interesse della Fiorentina, della Juve e del Milan, con i viola che si sono spinti oltre le altre due italiane. La punta non si muoverà a gennaio a meno di clamorose offerte, visto che il club versa sì in precarie condizioni economiche, ma è in piena lotta per evitare la prima storica retrocessione in Segunda Division.

Sogno italiano – Krauzs, conferma degli incontri tra gli agenti del giocatore e i massimi dirigenti di club italiani. “Giorno 28 – spiega il consiulente – gli agenti del giocatore, Lucas Bernasconi e Ronald Baroni che, ci tengo a sottolinearlo, sono gli unici autorizzati dal River Plate a trattare l’eventuale cessione di Funes Mori, saranno in Italia per degli incontri informali. Quando Bernasconi e Baroni, l’altra volta, sono stati in Italia, hanno incontrato Braida e Galliani, poi hanno parlato telefonicamente con Marotta.” Sul prezzo Krauzs è chiaro: Funes Mori non costa meno di 15 milioni cash.

Prossima Corvinata? – Chi meglio di Pantaleo Corvino può essersi accorto di questo bimbo prodigio che viene da Mendoza? Nessuno. Per questo è facile che se il giocatore arriverà a giugno nel Bel Paese, lo farà a Firenze, dove il progetto giovane, potrebbe garantirgli il posto in squadra. Un pò come fece Crespo, suo modello, ai tempi di Parma, Funes Mori arriverebbe in viola per sfondare in Europa. La Fiorentina potrebbe trovare liquidi dalla cessione di Gilardino, che farebbe comodo anche alla Juventus un pò spuntata di quest’avvio di stagione.

Alessandro Iraci