Genoa: prove di disgelo tra Gasperini e Preziosi. Si allontana l’ipotesi dell’esonero?

L'allenatore del Genoa Gian Piero Gasperini

Sembrano essere tornati sereni i rapporti tra Gasperini e Preziosi a Genova, dopo le tensioni che si erano respirate nei giorni passati. Ieri infatti sembra che ci sia stato un colloquio tra l’allenatore rossoblù ed alcuni dirigenti del Genoa, che sarebbe arrivato dopo una telefonata chiarificatrice tra Gasperini e Preziosi appunto. Tutto sembra essersi risolto, e non ci sarebbero quindi ipotesi di divorzi anticipati, almeno per ora.

IL COLLOQUIO DURANTE GLI ALLENAMENTI – Durante gli allenamenti di ieri al Pio, Gasperini ha parlato con Stefano Capozucca e Fabrizio Preziosi, ovvero con il Ds ed il Dg del Genoa. L’incontro è durato diversi minuti, ed inoltre ha avuto anche un breve prolungamento dopo la fine dell’allenamento. Non si sa che si siano detti i tre, ma di sicuro saranno arrivati dei messaggi di distensione dopo le parole grosse che erano volate nei giorni scorsi tra Preziosi e Gasperini. Messaggi tra i quali ci sarà stato anche quello più atteso da tutti, ovvero che il tecnico rossoblù non rischia la panchina già dalla gara di domenica in programma contro il Parma. Al termine dell’incontro le facce si sono fatte serene, ed i tre hanno inoltre abbandonato il terreno di gioco quasi soridendo.

TONI E PALLADINO VERSO LA VIA DEL RECUPERO – La giornata di allenamenti passata ieri al Pio ha portato anche altre buone notizie a Gasperini. Toni e Palladino infatti stanno recuperando dai rispettivi infortuni, e potrebbero ritornare presto a disposizione del tecnico rossoblù. L’ex-attaccante della Roma e del Bayern Monaco ha infatti ricevuto l’esito positivo dagli esami diagnositici effettuati ieri per l’infortunio alla coscia, da lui subito ad Udine circa 15 giorni fa. Per Toni quindi partiranno gli allenamenti differenziati già da oggi pomeriggio, che potrebbero permettergli di recuperare in tempo per l’importante sfida contro il Parma. Notizie confortanti anche per Palladino: l’infortunio subito alla spalla nella gara contro l’Udinese è passato, e da ieri ha inoltre ricominciato ad allenarsi con gli altri compagni di squadra.

Simone Lo Iacono