Ombre hair: luci ed ombre sui capelli delle star

L’ombre hair è l’ultima moda che arriva direttamente dagli Stati Uniti, ad inaugurarla è stata Drew Berrymore alla presentazione del suo ultimo film Amore a mille miglia.

La bella attrice ha sfoggiato una lunga chioma bicolore ma non spaventatevi, l’effetto era molto naturale come se fosse stato il sole californiano a dorare quelle ciocche.

In realtà ci hanno pensato i più famosi hair-style di Los Angeles che ormai stanno facendo strage di modelle e attrici a colpi di tinture e phon, basta citare Erin Wasson e Rachel Bilson entrambe rimaste estasiate da quest’ultima tendenza.

Il nuovo ombre hair gioca sulle sfumature; si parte dalla cute color nocciola passando per un bronzo-dorato fino ad arrivare al biondo platino delle punte, si creano così tonalità calde e morbide capaci di ammaliare qualsiasi uomo, almeno così dichiarano le “ombre hair-victim”.

Non pensate all’effetto “ricrescita” stile Laura Chiatti, non ci sono contrasti netti ma un’unica nuance che accompagna il capello in tutta la sua lunghezza schiarendosi dolcemente.

Oltre ad illuminare il viso, questa nuova soluzione libera dalla schiavitù mensile (per non dire settimanale) del parrucchiere cui bisogna rivolgersi per la solita ritoccatina al colore.

Valentina Bauccio