Probabili formazioni Parma-Genoa: emiliani senza Lucarelli

PARMA- Dopo una sconfitta assai amara la squadra di Marino deve cercare di riprendersi e far bene. Lucarelli, espulso contro gli etnei non sarà disponibile mentre Paloschi è in fase di ripresa benchè difficilmente lo si potrà vedere in campo. L’ obiettivo principale pertanto è vincere contro un avversario non facile come il Genoa. Il tecnico degli emiliani con molta probabilità punterà ad un 4-3-3 andato molto bene in Sicilia nonostante la sconfitta. Questa la probabile formazione:

Parma(4-3-3): Mirante; Pace, Dellafiore, Zaccardo, Antonelli; Valiani Morrone, Gobbi; Bojinov, Giovinco, Marques. A disposizione: Dzemaili, Candreva,  Pavarini, Paletta, Pisano, Fontanello, Traorè, Pereira, Crespo. Allenatore: Pasquale Marino

Diffidati: Antonelli, Paci, Valiani, Bojinov

Squalificati: Lucarelli

Indisponibili: Paloschi

Ballottaggio: Gobbi 60%- 40% Candreva

GENOA-  Anche la formazione di Genova proviene da una sconfitta ben più pesante e ha necessariamente bisogno di riscattarsi. Le due formazioni si equivalgono sulla carta ma le sorprese non mancheranno. Il tecnico Gasperini non ha alcun problema relativo agli infotuni potendo utilizzare tutto l’ organico. Occhio al giovane Destro probabile rivelazione del campionato anche se, probabilmente, non giocherà da titolare. La formazione più probabile è un 3-4-3 con Toni, Palacio e Sculli in avanti.

Genoa(3-4-3): Eduardo; Ranocchia, Moretti, Dainelli; Rossi, Veloso, Criscito, Rafinha; Sculli, Palacio, Toni. A disposizione: Perin, Bocchetti, Grea, Kaladze, Jankovic, Juric, Chico, Mesto, Milanetto, Destro, Rudolf. Allenatore: Gasperini

Diffidati: Dainelli, Milanetto, Veloso, Sculli

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Chico, Kharja anche se ambedue sono in fase di recupero

Ballottaggio: Moretti 60%-40% Bocchetti

Fischio d’ inizio ore 15.00 presso lo stadio Tardini.

Santi Leotta