Calciomercato Napoli: Bucchi o Cruz per sostituire Lucarelli

L’attacco del Napoli ha bisogno di un uomo in più. Specie dopo l’infortunio in Europa League della riserva di lusso Cristiano Lucarelli, che resterà assente a lungo dai campi di calcio . Per questo i dirigenti del club Partenopeo stanno preparando l’assalto a uno svincolato, che fungerebbe da alternativa a Cavani. I nomi di Cruz e Bucchi sono i più caldi.

Oggi è il giorno di Bucchi – Poco fa l’agente di Christian Bucchi ha confermato l’esistenza di una trattativa tra il suo assistito e il Napoli. Una trattativa che vedrà il suo giorno chiave nella giornata di oggi. “Oggi pomeriggio si incontreranno Cristian e il mister – ha dichiarato l’agente di Bucchi a Tuttomercatoweb – Dopo lo stop di Lucarelli la società ci ha chiamato e siamo stati subito contenti che abbiano pensato a noi. Napoli è una piazza importante”. L’attaccante tornerebbe in campania dopo la stagione 2006-07, in cui mise a segno 8 reti in Azzurro.

Ipotesi Cruz – La seconda pista, meno calda della prima, per questioni di ingaggio è quella che porta dritta dritta al ‘Jardinero’ Cruz. L’ex Inter, la passata stagione alla Lazio,  è anch’esso libero, ma potrebbe essere contattato solo qualora la trattativa di oggi tre il Napoli e Bucchi non andasse in porto.

Le parole di Gargano – Entusiasta della bella vittoria in rimonta di Genova contro la Sampdoria, Walter Gargano ha dedicato nel post partita la vittoria all’amico infortunatosi. ” Siamo contenti anche perché abbiamo meritato di vincere – spiega Gargano – Le occasioni avute sono state tante, e pensavamo che prima o poi la palla dovesse entrare, data la pressione che stavamo dando alla Sampdoria. Non era uno schema provato, diciamo che ho visto aprirsi un buco ed ho lanciato Marek a sorpresa. Lui è stato bravissimo ad inserirsi nello spazio, e ha segnato un bellissimo gol. Abbiamo vinto una gran partita, e voglio dedicare questa serata a Cristiano Lucarelli affinchè possa tornare presto in campo con noi”. L’intervento su Cristiano Lucarelli, in programma stamane, è prefettamente riuscito, come si apprende da fonti del club.

Alessandro Iraci