Io Canto: seconda puntata si sposta al venerdì

Non c’è proprio pace quest’anno per i palinsesti tv. Questa volta lo spostamento viene da mediaset: Io canto lascia il martedì per andare in onda il venerdì. Questa l’ultima mossa per cercare di controbattere alla Rai che aveva piazzato al venerdì sera il seguitissimo I migliori anni di Carlo Conti. Nella puntata di martedì scorso il programma di Gerry Scotti era stato molto seguito nonostante la Rai avesse schierato: la fiction Ho sposato uno sbirro, X Factor e la prima puntata di Ballarò. Ecco quindi la risposta alle scelte rai. Finirà tutto qui o assisteremo a ulteriori cambiamenti?

Quest’anno la gara per gli ascolti sembra davvero accesissima e fin’ora la Mediaset sembra aver saputo prendere le migliori decisioni. E si perchè nonostante tutti gli spostamenti vari il palinsesto tv milanese sembra essere più forte. Ti lascio una canzone non è riuscito a tenere testa a Il peccato e la vergogna di Gabriel Garko. I soliti ignoti  di Fabrizio Frizzi sono stati travolti dalla regina del sabato sera Maria De Filippi con il suo C’è posta per te. Distretto di polizia 10 aveva addirittura battuto la seconda puntata di Miss Italia 2010 anche se poi ieri a onor del vero è stato sconfitto a sua volta dalla fiction La ladra all’esordio su rai 1.

Io Canto al debutto si era comporatato nel migliore dei modi. Oltre la fatto che sul palco sono saliti dei veri e propri talenti Gerry con il suo modo di fare aveva saputo anche quest’anno attirare l’attenzione dei telespettatori. Nonostante la grande concorrenza il talent di canale 5 è stato molto seguito e apprezzato. Proprio per questo forse è stata presa questa decisione: battere Carlo Conti con i bimbi di Io canto..

L’unica speranza è che i bimbi e i ragazzi del talen non entrino in mezzo a tutta questa storia. A loro poco interessa di queste “lotte”. L’importante è che tutto sia fatto salvaguardando anche i loro interessi perchè alla fine sono loro che permettono di fare spettacolo.

Filomena Procopio