Emma Marrone cambia titolo al disco? Si chiamerà “A me piace così”

Solo due giorni fa avevamo annunciato l’uscita del nuovo singolo di Emma Marrone, “Con le nuvole”, che anticipa l’album dal titolo omonimo.

Ma avevamo detto anche che il titolo aveva comportato qualche polemica per la somiglianza con “Senza Nuvole” di Alessandra Amoroso. Ora, chiarito il fatto che la vincitrice dell’ultima edizione di “Amici” e la sua collega precedente non hanno nessuna rivalità, anzi provano rispetto e stima reciproca, a quanto pare la Universal, casa discografica di Emma, avrebbe deciso comunque di cambiare il nome dell’album della Marrone, il  quale è previsto per il 19 ottobre e dovrebbe dunque intitolarsi “A me piace così”.

In attesa di scoprire se effettivamente le cose andranno in questo modo e di avere ulteriori indiscrezioni sul disco, ecco il testo di “Con le nuvole” (fonte Angolotesti.it):

Mi sembra sia passato poco tempo,
il mio orologio è fermo e non so da quanto,
e non comprendo ciò che hai appena detto
e tu non ti ripeti più

E adesso sembra tutto assai diverso o
forse tolto il trucco dal tuo volto
Eppure ti ho parlato molto spesso
e non ti riconosco più

E tutto cambia e cambierà

Danzerò di notte con le nuvole
sfiderò la sorte senza piangere,
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita,
più semplice di quel che è

Danzerò di notte con le nuvole
bacerò la sorte senza piangere
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita più complice
per me e per te

Mi sembra sia passato il nostro tempo
le tue poesie, le foto in bianco e nero
e le parole scritte sopra un muro
non le leggeremo più

E tutto cambia e cambierà

Danzerò di notte con le nuvole
sfiderò la sorte senza piangere,
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita
più semplice di quel che è

Danzerò di notte con le nuvole
bacerò la sorte senza piangere
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita più complice

Immagini di me e di te
segnate dal tempo che
passa e lascia tracce
di sogni soffocati nella mente

Danzerò di notte con le nuvole
sfiderò la sorte senza piangere,
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita
più semplice di quel che è

Danzerò di notte con le nuvole
bacerò la sorte senza piangere
come se fosse pioggia, come se fosse aria
per rendere la vita più complice
per me e per te
per me e per te”.

Antonella Gullotti