X Factor 4, Anna Tatangelo: il padre racconta il suo periodo difficile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

 Il papà di Anna Tatangelo, Dante, ovviamente non perde una puntata di “X Factor 4” e in un’intervista a Di Più commenta: “A X Factor c’è qualcuno che critica mia figlia, sostiene che è troppo giovane per esprimere dei giudizi musicali. Altri, invece, le fanno i complimenti perché in pochi anni ha saputo dimostrare di avere stoffa da vendere. Quello che posso dire è che Anna ha nel sangue lo spirito di sacrificio, lo stesso che scorre nelle mie vene”.

Ma il periodo difficile di Anna non è di sicuro quello che sta affrontando adesso come giudice del  noto talent, critiche e pregiudizi possono dispiacere ma nulla di paragonabile alla sofferenza di quando ha perso il suo bimbo al terzo mese di gravidanza. Adesso Lady Tata è una mamma felice e può stringere tra le braccia il piccolo Andrea, nato pochi mesi fa.

Il signor Dante racconta l’amore con cui Gigi D’Alessio  ha aiutato sua figlia a venir fuori da quel brutto periodo, ma anche il dolore di tutti nel  vederla soffrire così tanto. E quando Anna ha annunciato alla sua famiglia di essere un’altra volta in dolce attesa, la paura e la preoccupazione per il suo papà non sono mai andate via, fino a quando è nato Andrea. 

Il bimbo adesso ha quasi sei mesi e il nonno si emoziona mentre descrive quanto è bello e quanto sia forte la gioia di vederlo crescere.

La cantante di Sora nel suo paese è amatissima, ma nonostante il suo successo per  la sua famiglia non è cambiato niente: Dante Tatangelo continua ad alzarsi ogni mattina alle quattro, prepara le sue famose ciambelle e poi le vende al mercato. Lui dice: “Anche io a modo mio ho successo: tanta gente viene qui apposta al mercato a comprare le mie ciambelle”, e quasi tutti gli chiedono della sua Anna.

S.L.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!